• Liguori
  • Carfagna
  • Quaglia
  • Crepet
  • Scorza
  • Coniglio
  • Napolitani
  • Mazzone
  • Romano
  • Gelisio
  • Algeri
  • Bonanni
  • De Leo
  • Quarta
  • Catizone
  • Falco
  • Valorzi
  • Barnaba
  • Bonetti
  • Rinaldi
  • Tassone
  • Santaniello
  • de Durante
  • Miraglia
  • Antonucci
  • Casciello
  • Paleari
  • Rossetto
  • di Geso
  • Meoli
  • Cacciatore
  • Alemanno
  • De Luca
  • Dalia
  • Cocchi
  • Grassotti
  • Baietti
  • Bruzzone
  • Romano
  • Andreotti
  • Califano
  • Gnudi
  • Ward
  • Buzzatti
  • Pasquino
  • Ferrante
  • Boschetti
  • Chelini
  • Leone

Chi è Linda Giannattasio: età, marito, figli, Instagram e Facebook

Antonella Acernese 27 Dicembre 2021
A. A.
23/01/2022

Volto noto di Piazza Pulita, chi è Linda Giannattasio oggi: biografia, età, altezza, origini, marito, figli e curriculum della giornalista di La7.



Laureata in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza nel 2003.

Consegue il master in giornalismo presso la Scuola Superiore di Giornalismo LUISS Guido Carli nel 2007.

E’ iscritta all’albo dei giornalisti professionisti dal 2008. Ha lavorato come conduttrice e inviata a Sky Tg24, Radio Vaticana, Ansa Madrid, Milano Finanza, la Repubblica, Lettera Internazionale. 

Dal 2011 affianca Corrado Formigli nel programma di La7 Piazza Pulita, con le sue rubriche economiche e di Fact Checking.

Ma a parlarci di lei non sarà solo la conduzione di Piazza Pulita, Linda Giannattasio chi è oggi, quanti anni ha, dove vive, origini, vita privata, marito e figli, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Linda Giannattasio: età, marito, figli, Instagram e Facebook della giornalista di Piazza Pulita

Per scrivere una biografia e sapere chi è Linda Giannattasio, Instagram, Facebook e Twitter ci saranno utili per scoprire innanzitutto età, altezza, peso, origini, vita privata, marito e figli della giovane giornalista di Piazza Pulita.

Nata il 22 luglio 1981 a Roma, sotto il segno zodiacale del Cancro. Non ci è nota né la sua altezza né il suo peso.

La giornalista ha capelli mori lunghi fino alle spalle e mossi, occhi scuri e labbra carnose. Si mostra spesso con un’espressione sorridente e cordiale. Ha un look semplice ma al contempo sempre curato e mai banale. Indossa spesso vestiti lunghi, ma anche pantaloni e maglie casual.

Ha diversi hobbies, come l’escursionismo in montagna e viaggiare. Ama difatti la natura e fare lunghe passeggiate immersa nel verde.

E’ profondamente attenta e interessata all’attualità, in particolare circa i fenomeni del cyberbullismo e delle fake news.

Il profilo Instagram di Linda Giannattasio è seguito da circa mille follower. La giornalista non è molto social, ma condivide spesso foto di attimi di quotidianità come uscite con gli amici, scatti di vacanze o selfie. Non mancano riflessioni su temi d’attualità a cui tiene molto.

Circa le sue origini sappiamo molto poco, perché la donna è molto riservata. Sappiamo che ha dei fratelli perché condivide spesso foto con i suoi nipoti.

Non abbiamo tante notizie, non sappia se nella sua vita ci sia un fidanzato o marito, Linda Giannattasio, da questo punto di vista è molto riservata, ma tramite foto sui social sappiamo che la donna è impegnata dal 2012.

Formazione, titoli di studio della giornalista Giannattasio

Molti la conoscono per i suoi monologhi a Piazza Pulita, Linda Giannattasio chi è oggi, formazione, laurea e titoli di studio non tutti li conoscono. Andiamo a vedere il suo curriculum.

Si laurea nel 2003 presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza in Scienze della Comunicazione.

Fino al 2005 vive in Spagna grazie ad una borsa di studio per il progetto Erasmus presso l’Universidad del País Vasco/Euskal Herriko. 

Dal 2005 al 2007 frequenta la Scuola Superiore di Giornalismo LUISS Guido Carli, ottenendo il master. E’ iscritta all’albo dei giornalisti professionisti dal 2008. 

Si specializza in fact checking nel Data Journalism. Infatti tiene anche diversi seminari sulle fake news.

Nel 2006 inizia a lavorare per Ansa Madrid, La Repubblica, Blitz Quotidiano, Milano Finanza e Lettera Internazionale. E’ anche impegnata in radio, conducendo dal 2007 al 2011 il radiogiornale di Radio Vaticana.

Dal 2016 è anche conduttrice ed inviata di SkyTg24.

Assiste anche alle cattedre di Diritto dell’informazione e Diritto di Internet alla Luiss di Roma, presso la quale è anche responsabile del Luiss LawLab, un laboratorio nato nel 2016 sulla trasformazione digitale di diritti, servizi e strutture.

I monologhi di Linda Giannattasio, chi è a Piazza Pulita

Non solo come accademica, chi è Linda Giannattasio è proprio per i suoi interventi a Piazza Pulita, che possiamo saperlo, conoscendone in maniera più approfondita, pensiero e idee.

Dal 2011 è co-conduttrice del programma di La7 Piazza pulita, talk show politico-economico condotto da Corrado Formigli.

La giornalista cura in particolare una rubrica dedicata al fact checking dei provvedimenti del governo e e ha un suo spazio di attualità economica.

Tra i diversi spazi a lei dedicati ricordiamo il Renzometro, TutteLePromesse, Zerovirgola, “Che Bufala!”. La donna riesce a raccontare l’economia con semplicità, facendosi apprezzare per la sua chiarezza.

Molti dei suoi interventi riguardano informazioni sulla situazione epidemiologica ai tempi del Covid: nei diversi monologhi  discute del perché è importante vaccinare anche i bambini fra i 5 e gli 11 anni.

La giornalista dunque discute della quarta ondata e mette in evidenza le diverse strategie adottate dai Paesi dell’UE. In generale la donna si scaglia contro i no vax e i no green pass.

In un suo servizio spiega per quali motivi i non vaccinati contagiano molto più di chi ha aderito alla campagna vaccinale. In un altro suo monologo parla del Covid e delle sue restrizioni, mettendo a confronto le diverse strategie.

Anagrafica Principale
Nata il 22 luglio 1981 a Roma, sotto il segno zodiacale del cancro. Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Roma ‘La Sapienza’ nel 2003. Consegue il master in giornalismo presso la Scuola Superiore di Giornalismo LUISS Guido Carli nel 2007. E' iscritta all'albo dei giornalisti professionisti dal 2008. Ha lavorato come conduttrice e inviata a Sky Tg24, Radio Vaticana, Ansa Madrid, Milano Finanza, la Repubblica, Lettera Internazionale.  Dal 2011 affianca Corrado Formigli nel programma di La7 Piazza Pulita.
Nome e CognomeLinda Giannattasio
Data di nascita22/07/1981
Luogo di nascitaRoma
ProfessioneGiornalista, conduttrice
Anagrafica Principale
Nata il 22 luglio 1981 a Roma, sotto il segno zodiacale del cancro. Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Roma ‘La Sapienza’ nel 2003. Consegue il master in giornalismo presso la Scuola Superiore di Giornalismo LUISS Guido Carli nel 2007. E' iscritta all'albo dei giornalisti professionisti dal 2008. Ha lavorato come conduttrice e inviata a Sky Tg24, Radio Vaticana, Ansa Madrid, Milano Finanza, la Repubblica, Lettera Internazionale.  Dal 2011 affianca Corrado Formigli nel programma di La7 Piazza Pulita.
Nome e CognomeLinda Giannattasio
Data di nascita22/07/1981
Luogo di nascitaRoma
ProfessioneGiornalista, conduttrice
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto