• Google+
  • Commenta
2 gennaio 2015

Scuola 2015: iscrizioni a scuola 2015-2016 e maturità 2015, News Miur

Scuola 2015
Scuola 2015

Scuola 2015

Nuovo anno nuove news sulla maturità 2015: prove invalsi, iscrizioni scuola 2015, date di inizio e tutte le novità del Miur  alla luce delle nuove riforme del Governo Renzi.

Ma quando inizia l’anno scolastico?

Quando fare le iscrizioni scuola 2015?

Quali sono le news del Miur?

L’anno scolastico è ancora in corso ma è tempo, con l’inizio del 2015 di preoccuparsi dell’iscrizione scuola 2015/16.

Per non commettere errori, bisogna capire sin da ora quali sono le modalità di iscrizione scuola 2015, le date  e i costi.

Vediamo insieme quanto c’è da sapere sull’iscrizione scuola 2015, su modalità di iscrizione a scuola 2015 e le news Miur relative all’esame di Stato.

I bambini e i ragazzi delle scuole medie e superiori potranno effettuare l’iscrizione scuola a partire dal 15 gennaio in 2015. Vediamo insieme tutte le date utili e le scadenze sulla scuola 2015.

Dal 18 dicembre 2014 al 14 gennaio 2015 le scuole potranno personalizzare il modulo di iscrizione che sarà proposto alle famiglie

Dal 12 gennaio 2015 al 15 febbraio 2015 i genitori potranno registrarsi sul portale Iscrizioni on line  del sito del Miur per ottenere lo user-id e la password da usare per accedere al servizio di iscrizioni online

Dal 15 gennaio 2015 al 15 febbraio 2015 tutti potranno effettuare le iscrizioni online alle scuole.

Iscrizione scuola 2015-2016: come iscriversi, le procedure del Miur

Le iscrizioni dirette alle scuole statali si effettuano esclusivamente online, attraverso il sito del Miur seguendo la procedura attivabile da questo link.

La segreteria del Ministero dell’Istruzione ci fa sapere che “Le iscrizioni rappresentano un momento importante anche da un punto di vista comunicativo. È determinante, per la buona riuscita del processo delle iscrizioni, che le istituzioni scolastiche attivino ogni utile iniziativa finalizzata a raggiungere le famiglie interessate. Per facilitare tali attività, il Ministero ha predisposto alcuni materiali. Innanzitutto, sono stati aggiornati i portali di “Scuola in chiaro” (per la parte di competenza di questo Ministero) e, naturalmente, di “Iscrizioni on line”. All’interno di quest’ultimo portale, tra l’altro, vengono messi a disposizione delle scuole e delle famiglie diversi supporti quali: una brochure che descrive, esemplificandolo, il processo delle iscrizioni on line, smart guide, video tutorial, FAQ”. Per ulteriori chiarimenti scarica qui news sull’iscrizione scuola 2015-2016

News Miur 2015: intervista al Ministero ai docenti e studenti

Per molti ragazzi sarà un anno importante perché dovranno svolgere la maturità. La prima prova, quella di italiano, si terrà il 17 Giugno; la seconda prova, che varia a seconda dell’indirizzo di studi, si terrà il 18 Giugno mentre la terza prova, il quiz, il lunedì 22 Giugno.

In merito all’esame di Stato 2015 la segreteria del Miur ci  ha comunicato che le ultime novità: “il Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione della Seconda Università di Napoli e la Mathesis, Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche, hanno reso disponibili sul sito \vww.matmedia.it i risultati dell’indagine nazionale sulla prova scritta di matematica agli esami di Stato dei licei scientifici di cui alla nota di questa Direzione Generale,prot. n. 3684 del 5 giugno 2014.L’indagine, già realizzata, con il supporto della Struttura Tecnica Esami di Stato, nelle decorse sessioni d’esame, fornisce, com’è noto, informazioni riguardanti le tracce proposte, le scelte operate dagli studenti, la correttezza delle soluzioni e delle risposte ai problemi e ai quesiti, il voto riportato dai candidati.

L’indagine fornisce altresì il monitoraggio della proposta di adottare criteri comuni per la valutazione della prova. Ciò considerato, si ritiene utile invitare le SS.LL. a favorire la diffusione dei risultati dell’ indagine presso i dipartimenti di matematica delle scuole secondarie di secondo grado ed a promuovere sul tema specifici incontri territoriali con la partecipazione dei docenti interessati. Questa Direzione Generale e la Struttura Tecnica Esami di Stato potranno offrire il proprio sostegno e contributo per la realizzazione dei citati incontri. Per ulteriori chiarimenti sulle inziative che le SS.LL. vorranno intraprendere si segnala l’indirizzo mail: segr.servizioisp@istruzione.it”.

Ma cosa ne pensano studenti e professori del metodo per effettuare l’iscrizione scuola 2015? Abbiamo prima chiesto alla prof.ssa Mele, insegnante di Matematica e Scienze presso scuola media.

Prof.ssa Mele, l’iscrizione scuola 2015 sarà solo online tramite il portale Miur. Pensa sia una procedura idonea?

Non nascondo che negli anni scorsi abbiamo visto molti genitori bussare allo sportello  della segreteria per chiedere supporto a causa di problemi sul sito. Per quanto i genitori siano pratici di informatica più delle precedenti generazioni, qualcuno si imbatte sempre in dubbi e teme di fare errori.”

“Credo, quindi, che di vantaggi ce ne siano molti in quanto si è diminuita notevolmente la burocrazia nelle scuole e, dunque, la confusione.

“Con i pro, come al solito, arrivano i contro poiché la tecnologia porta altri tipi di problemi.”

Viste le difficoltà, come si comporta la scuola per far fronte alle possibili difficoltà?

Per far fronte alle difficoltà delle famiglie, è bene tutte loro sappiano che le scuole sono sempre a disposizione e che, se lo preferiscono, possono chiedere supporto alle segreterie per effettuare nella maniera appropriata l’iscrizione scuola 2015. Le scuole so a disposizione delle famiglie e dei ragazzi, non ci sia timore nel chiedere tutoraggio.

In merito alla Maturità 2015 abbiamo voluto chiedere delle opinioni a dei ragazzi che quest’anno dovranno affrontare l’esame di Stato. Abbiamo chiesto a Stefania e a Davide, rispettivamente maturandi di liceo pedagogico e scientifico, cosa si aspettano dalla Maturità.

Stefania, si era parlato in passato dell’abolizione della Maturità ma, come al solito, le cose pare che per quest’anno resteranno così. Che ne pensi? Temi le prove?

Non mi stupisco le cose non siano cambiate, in quasi 5 anni di scuola superiore ne ho sentite tante e di ben poche se ne sono realizzate. A parte ciò, credo sia giusto il metodo della Maturità resti perché è un passaggio importante per il nostro percorso di preparazione ed è doveroso passare a quello successivo (che sia il percorso universitario, come nel mio caso, o quello lavorativo) avendo una panoramica chiara del lavoro svolto negli anni di scuola. Per quanto riguarda le prove, sono tranquilla. Siamo agli inizi del 2015 e abbiamo ancora 5 mesi pieni per affinare la nostra preparazione. Inoltre, sono appassionata di pedagogia e se la seconda prova dovesse riguardare questa disciplina come è successo molto spesso negli ultimi anni, sono ancor più serena. Per la prova di italiano anche, stiamo già iniziando a farci un’idea di chi potrebbe uscire. Io spero tanto esca Pirandello, abbiamo iniziato a parlarne a scuola e devo dire mi ha attratto sin da subito. Per il quiz previsto per la terza prova ho più paura, il latino non è il mio forte ma, come ho detto, di tempo ce n’è per studiare.

Davide, come si evince dalle news Miur pervenuteci sono in corso le indagini relative alla prova di matematica. Ogni anno la seconda prova dello scientifico dà hai maturandi grandi grattacapi, cosa ne pensi?

Non nascondo che temo molto la prova di matematica. Spesso quanto viene chiesto non è stato ben approfondito nel corso del 5 anno e ci troviamo in difficoltà. Sono interessato alla metodologia con cui il Miur sta provvedendo alla preparazione della prova, ma preferirei avere qualche informazione su quanto verrà chiesto! Ovviamente, so che non è possibile. Per questo cercherò di prepararmi al meglio per affrontare più serenamente la prova del 18 giugno. Sicuramente molti, come me, usufruiranno di ripetizioni private o organizzate stesso dai prof della scuola. Insomma, sono preparato e mi auguro il Miur almeno quest’anno sia più magnanimo degli anni scorsi scegliendo dei quesiti più fattibili.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy