• Google+
  • Commenta
20 giugno 2005

Maurizia Cacciatori al Volley Arzano

La bellissima e bravissima atleta-modella Maurizia Cacciatori è stata acquistata per la prossima stagione pallavolistica dalla società Arzano Voll

La bellissima e bravissima atleta-modella Maurizia Cacciatori è stata acquistata per la prossima stagione pallavolistica dalla società Arzano Volley, neopromossa in serie A1. La presentazione ufficiale della giocatrice alla stampa e al pubblico avverrà nella giornata del 22 giugno alle ore 11:30 in luogo ancora da definire, ma si prevede la scelta di Napoli come sede invece di Arzano, vista l’entità dell’evento. Davvero un “colpaccio” quello del presidente Enzo Russiello, che commenta orgoglioso – davvero un’emozione incredibile, Maurizia ha dimostrato di preferire i programmi concreti ai soldi, infatti anche se molte società italiane ed europee gli offrivano molto di più per l’ingaggio, lei ha voluto scegliere noi proprio per l’entusiasmo della società e del popolo partenopeo. Infatti, la palleggiatrice ex nazionale, icona della pallavolo italiana degli ultimi anni con un palmares di tutto rispetto, si è fatta le ossa come giocatrice proprio a Napoli quando militava nelle fila del Centro Ester Barra, dove vinse anche la Coppa Europea CEV. Sicuramente il movimento pallavolistico campano ha bisogno di fenomeni come questi – riprende Russiello – sapevo che in un attimo avremmo avuto gli occhi di tutti addosso, amanti della pallavolo e non. Infatti l’avvenenza della toscana classe ’73, è ben nota non solo ai fan del volley, ma anche ai lettori dei rotocalchi italiani e non solo, visto che il primo servizio fotografico quasi per intero senza veli, e che diede lo slancio extra-sportivo alla Cacciatori, fu effettuato durante una vacanza spagnola.
La bella toscana, nelle prime dichiarazioni confessa: “Chi dice che sono bella, dovrebbe vedermi a prima mattina senza trucco, in versione naturale – poi torna seria e con tono sicuro conferma – ritorno a Napoli volentieri, ho passato un bellissimo periodo lì e sono sicuro che il pubblico mi accoglierà in un modo molto caloroso, mi aspetto di tutto!”

Google+
© Riproduzione Riservata