• Google+
  • Commenta
26 ottobre 2005

Positano: cantieri sequestrati per irregolarità

I Carabinieri della Stazione di Positano hanno posto sotto sequestro cinque cantieri risultati irregolari a seguito di un controllo nell’ambito di un’I Carabinieri della Stazione di Positano hanno posto sotto sequestro cinque cantieri risultati irregolari a seguito di un controllo nell’ambito di un’operazione contro l’abusivismo edilizio. Sono risultati irregolari due cantieri a Positano e tre a Praiano, per complessivi 450 metri quadri. Sono undici, invece, le persone denunciate in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, tra cui proprietari, direttori dei lavori, titolari di imprese edili, tutti responsabili di aver realizzato manufatti edili in violazione delle norme che disciplinano il settore edilizio, in zone di grande interesse ambientale sottoposte a vincolo paesaggistico. Erano infatti stati realizzati ex novo due manufatti contigui di notevoli dimensioni (280 metri quadri) per un valore stimato di circa 1.000.000 di euro.
Redazione Bussola24

Google+
© Riproduzione Riservata