• Google+
  • Commenta
10 novembre 2005

Bagno spirituale

L’acqua purifica, riconcilia e lava via pensieri e impurità: per questo nelle
più antiche tradizioni sono presenti bagni spirituali. Oggi il rituale L’acqua purifica, riconcilia e lava via pensieri e impurità: per questo nelle
più antiche tradizioni sono presenti bagni spirituali. Oggi il rituale è
divenuto un vero e proprio programma, richiesto da una clientela un pochino
più esigente. In cosa consiste questo bagno?… una stanza ricca di colori
soffusi, composta da una vasca con acqua tiepida, al bordo la luce delle
candele ricrea un’atmosfera quasi sacra. Il segrego è immergersi con estrema
lentezza: l’acqua tiepida avvolge il corpo in un abbraccio oleoso e profumato,
intanto i fiori galleggiano sfiorando la pelle, mentre note melodiche accarezzano l’udito. L’armonia dei sensi è totale e lasciarsi scivolare in un leggero abbandono diventa del tutto naturale. Secondo la tradizione buddista, uno dei benefici dei bagni spirituali è che in ogni vita in cui si rinascerà,
si sarà amabili nelle forme e puri come persone.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy