• Google+
  • Commenta
13 dicembre 2005

Pensa di aver vinto 500 euro ma poi…

In una tabaccheria del centro storico di Como, una donna, dopo aver giocato cinque euro, si è presentata per riscuotere il premio di un Gratta e V

In una tabaccheria del centro storico di Como, una donna, dopo aver giocato cinque euro, si è presentata per riscuotere il premio di un Gratta e Vinci, era convinta di aver vinto 500 euro, in realtà ne aveva vinti 500mila.
Della fortunata vincitrice non si conosce il nome ma si sa che è una donna di mezza età. Qualcosa di più lo svela il gestore della tabaccheria che ha venduto il biglietto favorito dalla sorte: “La signora è arrivata con un biglietto del gratta e vinci miliardario – racconta il tabaccaio Giovanni Salandini, titolare della ricevitoria in via Cantù – e ha detto che doveva ritirare 500 euro. Io ho controllato bene, e ho visto che c’era un numero che forse la signora non aveva notato. Era un diciotto. Allora l’ho presa in disparte per darle la notizia, senza farmi notare dagli altri clienti. Non riusciva a crederci: era felicissima”.

Google+
© Riproduzione Riservata