• Google+
  • Commenta
16 marzo 2006

Concorso Nazionale di Danza “Città di Salerno”

Da Udine e da Grosseto, da Terni e da Roma, da Bari e da Catanzaro. In duecento convergeranno a Salerno, nel prossimo weekend. Ad accomunarli la giovaDa Udine e da Grosseto, da Terni e da Roma, da Bari e da Catanzaro. In duecento convergeranno a Salerno, nel prossimo weekend. Ad accomunarli la giovane età (12-18 anni) e soprattutto la passione per la danza ed il desiderio di guadagnare la ribalta, aggiudicandosi la vittoria del 2° Concorso Nazionale di Danza “Città di Salerno”, promosso dall’Associazione “Futuro Danza”.
Una vetrina importante per i ballerini in erba, ma anche per la città, che si appresta ad ospitare circa mille persone.. La fase eliminatoria del Concorso avrà luogo sabato 18 marzo, presso la scuola di danza Arbostella e la palestra Linus di Sala Abbagnano, mentre la finale si disputerà domenica 19 marzo (dalle ore 9 alle 13) nella cornice del Teatro Augusteo.
La direzione artistica dell’evento sarà come sempre dell’etoile salernitano Vincenzo Capezzuto , già ballerino solista del Teatro San Carlo e del Ballet Argentino di Julio Bocca, ed ora ballerino della celebre compagnia Aterballetto.
Redazione Bussola24

Google+
© Riproduzione Riservata