• Google+
  • Commenta
10 marzo 2006

Scoperta acqua su una luna di Saturno

Alcuni scienziati hanno dichiarato che Encelado, una delle lune di Saturno, emette un gigantesco getto di vapore acqueo che probabilmente avvolge uno Alcuni scienziati hanno dichiarato che Encelado, una delle lune di Saturno, emette un gigantesco getto di vapore acqueo che probabilmente avvolge uno degli anelli del pianeta. La presenza di acqua è un requisito fondamentale perché ci possa essere la vita. Già su Europa, uno dei satelliti di Giove — sono state trovate tracce di acqua e degli elementi chimici necessari per la vita, ma gli scienziati sembrano dare più importanza allo studio di Encelado e della sua nube originata da un enorme geyser composto da vapore acqueo e particelle di ghiaccio. Sotto la propria superficie Encelado potrebbe avere un oceano allo stato liquido che in teoria sarebbe in grado di sostenere C’è probabilmente acqua allo stato liquido a contatto con rocce. Ma non si è potuto ancora rilevare l’esistenza di forme primitive di vita. La nube di vapore è stata individuata dalla sonda Cassini, frutto della collaborazione fra Stati Uniti ed Europa per l’esplorazione di Saturno.

Google+
© Riproduzione Riservata