• Google+
  • Commenta
2 marzo 2006

Trento: Cultura e sociologia: un dialogo possibile?

Quaranta dottorandi e ricercatori provenienti dagli atenei di tutto il mondo saranno ospiti di due giornate di studio promosse dalla Scuola di Dotto
Quaranta dottorandi e ricercatori provenienti dagli atenei di tutto il mondo saranno ospiti di due giornate di studio promosse dalla Scuola di Dottorato in Sociologia e Ricerca sociale in collaborazione con il Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale dell’Università di Trento. “Quanto conta la cultura?” è il titolo del convegno che si terrà nelle giornate di venerdì 3, con inizio alle 14, e sabato 4 marzo presso l’aula Kessler della Facoltà di Sociologia.
L’intervento inaugurale dell’evento, preceduto dal saluto del preside di Sociologia Mario Diani, sarà affidato ad una delle massime esperte al mondo di sociologia della cultura Robin Wagner Pacifici, docente di Sociologia al Dipartimento di Sociologia e Antropologia dello Swarthmore College in Pennsilvania, che presenterà la relazione “Quando il potere passa di mano: l’irrequietezza del genere nella performance della storia”. Al termine dell’intervento della professoressa Pacifici si darà il via a nove sessioni di lavoro nelle quali saranno presentati i risultati delle ricerche di quaranta studiosi, impegnati in analisi di sociologia culturale, provenienti da università nazionali e internazionali.
Sarà la cultura, indagata nell’ambito della sociologia applicata, ad essere il Leitmotiv delle tematiche proposte nel convegno: cultura nella società dei consumi, cultura e comunicazione nell’era di Internet, cultura e reti sociali, identità e culture di classe. La presentazione dei paper sarà diretta a far luce sulla trasformazione che ha investito negli ultimi anni il rapporto fra cultura e sociologia: sarà analizzato il bisogno di sviluppare una sociologia della cultura o, diversamente, di introdurre una sociologia culturale e sarà posta attenzione all’esigenza di riformulare le questioni tradizionali e fondamentali della sociologia in relazione al suo legame con la cultura.
Il convegno si concluderà sabato 4 marzo alle 11.30 con la tavola rotonda “Tendenze e prospettive in sociologia della cultura”. Animeranno il dibattito Mario Diani, preside della Facoltà di Sociologia, Salvatore Abruzzese, Giolo Fele, Silvia Gherardi e Giuseppe Sciortino dell’Università di Trento, Pier Paolo Figlioli, Roberta Sassatelli e Marco Santoro dell’Università di Bologna.
Per maggiori informazioni:
Scuola di Dottorato in Sociologia e Ricerca Sociale
tel. 0461 883446
fax. 0461 882803
e-mail: martina.cvajner@unitn.it

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy