• Google+
  • Commenta
6 aprile 2006

Perugia: Arlecchino. Vita e avventure di Tristano Martinelli attore

Oggi pomeriggio alle 17 presso il Teatro Morlacchi di Perugia sarà presentato il libro di Siro Ferrone “Arlecchino. Vita e avventure di Tri

Oggi pomeriggio alle 17 presso il Teatro Morlacchi di Perugia sarà presentato il libro di Siro Ferrone “Arlecchino. Vita e avventure di Tristano Martinelli attore” (edito da Laterza). La manifestazione, a ingresso libero, è stata promossa congiuntamente dal Teatro Stabile dell’Umbria e dal Dipartimento di lingue e letterature antiche, moderne e comparate della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Perugia.
Vissuto fra il 1557 e il 1630, il mantovano Martinelli è il grande attore che creò e impose la maschera di Arlecchino. Amato dai potenti del suo tempo, Martinelli ebbe molta fortuna come attore e riuscì anche ad accumulare una grossa ricchezza, e il suo nome è giunto fino a noi grazie alla sua creatura, la più famosa delle maschere della Commedia dell’Arte.
Ferrone insegna Storia del teatro e dello spettacolo all’Università di Firenze, ed è autore di libri sulla Commedia dell’Arte, sul teatro di Goldoni e sul teatro contemporaneo. Attivo anche come autore teatrale, dirige la rivista on line Drammaturgia.it e l’Archivio Multimediale degli Attori Italiani.
Oltre all’autore interverranno il prof. Giovanni Falaschi e il prof. Alessandro Tinterri dell’Università di Perugia, ed alcuni brani del libro saranno letti dall’attore Ciro Masella.

Google+
© Riproduzione Riservata