• Google+
  • Commenta
12 aprile 2006

Roma Tre: dallo stereotipo all’emancipazione

Nell’ambito del progetto Roma Tre by Night, in collaborazione con Dì Gay Project Onlus e Dams, dal 19 Aprile alle ore 20.00 presso la Faco

Nell’ambito del progetto Roma Tre by Night, in collaborazione con Dì Gay Project Onlus e Dams, dal 19 Aprile alle ore 20.00 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia -Via Ostiense 234 avrà inizio il Cineforum “Dallo stereotipo all’emancipazione”: 6 incontri in cui, ad ogni proiezione, seguirà un dibattito al quale saranno invitati i registi dei film.

Argomento del Cineforum è la percezione dell’omosessualità nel cinema italiano a partire dagli anni ’70 e l’evoluzione della sua rappresentazione.

Il cineforum è stato ideato da un gruppo di studenti del DAMS e programmato con loro da Di’ Gay Project Onlus. L’interesse degli studenti – congiuntamente a quello di alcuni insegnanti e dottorandi particolarmente sensibili – è rivolto agli aspetti didattici (sceneggiatura, montaggio, regia) mentre Di’ Gay Project Onlus curerà la presentazione critica di ogni film.
Di seguito il calendario degli appuntamenti:

Mercoledì 19 aprile: “Splendori e miserie di Madame Royale”, 1970, regia Vittorio Caprioli
Venerdì 21 aprile: “La patata bollente”, 1979, regia Steno
Mercoledì 3 maggio: “Le fate ignoranti”, 2001, regia Ferzan Ozpetek
Venerdì 5 maggio: “Giorni”, 2001, regia Laura Muscardin
Lunedì 15 maggio: “Il più bel giorno della mia vita”, 2001, regia Cristina Comencini
Giovedì 18 maggio: Incontro conclusivo

INGRESSO LIBERO

Per informazioni:
Ufficio Politiche per gli Studenti – tel. 0657067338 – email: upstudenti@uniroma3.it
Dì Gay Project Onlus – tel. 065134741 – cell. 333.7036290 – email: info@digayproject.org

Google+
© Riproduzione Riservata