• Google+
  • Commenta
3 aprile 2006

VIII settimana della cultura

Ha preso il via ieri l’ottava edizione della Settimana della Cultura: un’importante iniziativa promossa su scala nazionale dal Ministero dei Beni e
Ha preso il via ieri l’ottava edizione della Settimana della Cultura: un’importante iniziativa promossa su scala nazionale dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (www.beniculturali.it). Fino al 9 aprile 2006 sarà infatti possibile ammirare buona parte del nostro patrimonio artistico – culturale, statale e privato; chi vorrà potrà visitare gratuitamente un gran numero di “luoghi di cultura” (musei, mostre, nuovi siti, etc.) e, al tempo stesso, fruire di un ampio ventaglio di iniziative (visite guidate, concerti, conferenze, proiezioni cinematografiche, convegni, etc.).
Una Settimana che vuole valorizzare le bellezze artistiche d’Italia, avvicinare la cultura e le sue più ardite manifestazioni alla gente, ma che non può essere ridotta ad una semplice “apertura straordinaria” di musei o di nuovi siti artistici: “a voler essere paradossali – precisa il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali – la missione delle “settimane della cultura” è proprio quella di arrivare un giorno a non averne più bisogno, ricongiungendo la capacità di tutelare, conservare e mettere a disposizione di tutti i cittadini i beni culturali, con la capacità di ciascuno di sentirsene emotivamente partecipi ed interpreti”. Insomma, i veri protagonisti di questa manifestazione non sono tanto le bellezze artistiche o le produzioni culturali, ma le persone che andranno ad ammirarle con maggiore consapevolezza e coinvolgimento, in linea con lo slogan di questa ottava edizione: “in Italia la cultura è viva. Vivi la cultura”.
Si possono richiedere informazioni circa le iniziative della Settimana chiamando il numero verde 800 991199 o andando all’indirizzo web www.beniculturali.it/settimanacultura.

Google+
© Riproduzione Riservata