• Google+
  • Commenta
9 giugno 2006

Lui, lei, e internet

Due studi australiani hanno dimostrato che i matrimoni sono sempre più in crisi, e tutto ciò per colpa di Internet. Le due ricerche

Due studi australiani hanno dimostrato che i matrimoni sono sempre più in crisi, e tutto ciò per colpa di Internet. Le due ricerche dell’Università di tecnologia Swiburne di Melbourn, hanno infatti confermato, la tendenza a fare conoscenze sul web con pesanti conseguenze sui rapporti di coppia, che determinano la rotture delle relazioni amorose, se non matrimoniali. Una delle ricerche è stata pubblicata dall’Australian Journal of Emergine Technologies and society, le psicologhe Elizabeth Hardie e Simone Buzewell, hanno intervistato più di mille persone sul loro comportamento in rete. E’ risultato che molti hanno formato delle vere e proprie relazioni on line, e la casa più stupefacente che quasi la metà degli intervistati sono persone sposate o in legate sentimentalmente. La seconda ricerca invece, riguarda una tesi di dottorato di Heather Undrwood che per la stessa facoltà ha esaminato più di 200 casi di cybertradimenti, anche con più persone alla volta. Mentre molti si accontentavano ad una relazione amorosa che sfociava spesso anche nel sesso virtuale, alcuniinvecela percentuale più bassa ha anche incontrato la persona conosciuta su internet, e circa il 15% di loro ha fatto sesso vero. La due ricerche hanno destato vere e proprie preoccupazioni, soprattutto a livello legale, infatti molti esperti legali e matrimoniali denunciano un aumento delle separazioni, un caso su 20 riguarda infedeltà in Internet. Su questa base, lo specialista in Diritto di Famiglia Tom Altobelli, portavoce della Law society, la federazione degli Avvocati, ha dichiarato: “ si stima che il web abbia ormai un ruolo in circa 2500 casi di divorzio all’anno in Australia, e che gli stessi numeri si trovino più o meno anche in america e in Europa. I coniugi cercano in Internet quando viene meno L’intimità e la comunicazione perduta nel rapporto, Internet assicura L’anonimato, permette alle persone, di crearsi una personalità differente e una vita un po’ diversa da quella quotidiana”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy