• Google+
  • Commenta
27 ottobre 2006

Il futuro dell’auto a Siracusa

Un meeting per confrontarsi ed affrontare le nuove frontiere del settore automobilistico sfruttando un’idea rivoluzionaria di “motore indipendente dalUn meeting per confrontarsi ed affrontare le nuove frontiere del settore automobilistico sfruttando un’idea rivoluzionaria di “motore indipendente dal tipo di combustibile”. Il convegno ha visto la partecipazione di illustri rappresentanti degli atenei italiani che si sono riuniti nel corso dell’edizione 2006 della conferenza internazionale A.T.A. svoltasi a Siracusa presso il Convento del Ritiro sull’isola di Ortigia, dal 18 al 20 ottobre. L’organizzazione dell’evento è stata realizzata dalla sezione siciliana dell’Associazione Tecnica dell’Automobile, con il supporto del Ministero dell’Ambiente, la Regione Siciliana, Provincia e Comune di Siracusa. Duecento tecnici e ingegneri di note case automobilistiche (Fiat, GM, Renault, Toyota, Nissan, Audi, e altre multinazionali) a raduno giunti in Sicilia da oltre dodici Paesi. Ad affiancare il team di ingegneri e tecnici, numerosi ricercatori provenienti da Atenei del Sud Italia hanno partecipato a progetti di ricerca di rilevanza internazionale come il “Common Rail”. Il tema oggetto di analisi è stato affrontato con l’esperto supporto del professor Rosario Lanzafame, ordinario di Sistemi per l’Energia e l’Ambiente presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Catania e vice-presidente della sezione siciliana dell’ATA.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy