• Google+
  • Commenta
11 ottobre 2006

Il Papa e la Chiesa in un convegno aTeramo

I riflessi del Pontificato di Benedetto XVI sul postconcilio saranno al centro di un attualissimo Convegno di diritto canonico che si svolgerà I riflessi del Pontificato di Benedetto XVI sul postconcilio saranno al centro di un attualissimo Convegno di diritto canonico che si svolgerà venerdì 13 e sabato 14 ottobre nella Sala delle lauree della Facoltà di Giurisprudenza, nel Campus di Coste Sant’Agostino, al quale parteciperanno teologi, studiosi ed esperti di diritto ecclesiastico, diritto canonico e storia del Cristianesimo. La due giorni è stata organizzata dall’Istituto di Scienza e teoria del diritto “Emilio Betti” e dal Dipartimento di Scienze giuridiche nella società e nella storia dell’Università di Teramo, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze internazionalistiche e di studi sul sistema politico e costituzionale europeo dell’Università Federico II di Napoli. Dopo i saluti di Rita Tranquilli Leali, preside della Facoltà di Giurisprudenza, Massimo Basilavecchia, direttore del Dipartimento di Scienze giuridiche nella società e nella storia, e Antonio Nasi, presidente emerito dell’Istituto “E. Betti”, i lavori di venerdì 13 ottobre – moderati dall’accademico dei Lincei Piero Bellini – saranno aperti, alle ore 9.30, da Piero Antonio Bonnet, dell’Ateneo di Teramo. Seguiranno gli interventi di Nicola Colaianni, dell’Università di Bari, sul tema Il Vaticano II: un’ermeneutica “altra”; Giuseppe Ruggieri, teologo dell’Istituto per le scienze religiose di Bologna, che terrà una relazione dal titolo Il teologo Joseph Ratzinger; Luigi Sandri, ecumenista esperto di dialogo interreligioso e inviato Ansa a Roma e Tel Aviv, che parlerà di Cattolicesimo, Europa, ecumene; Francesco Zanchini, dell’Università di Teramo, che affronterà il tema del Sistema gerarchico tra regole e principi. La mattinata di sabato 14 ottobre, a partire dalle ore 9.15, sarà moderata da Mario Tedeschi, dell’Università di Napoli “Federico II”. Seguiranno le relazioni di Boris Ulianich e Adriana Valerio, dell’Università di Napoli “Federico II”, rispettivamente sui temi Un’evoluzione della monarchia papale? e La questione femminile come nodo ecumenico. Il convegno si chiuderà con una tavola rotonda dal titolo “La riforma incompiuta”, alla quale, oltre a Piero Bellini e Nicola Colaianni, parteciperanno Pasquale Colella, dell’Università di Salerno, e Sergio Lariccia, dell’Università “La Sapienza” di Roma.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy