• Google+
  • Commenta
6 dicembre 2006

Teramo: seminari sulla musica moderna e anteprima nazionale di “flats”

L’Università degli studi di Teramo sarà teatro di rappresentazioni dal vivo e seminari sulla sperimentazione musicale che introdurranno L’Università degli studi di Teramo sarà teatro di rappresentazioni dal vivo e seminari sulla sperimentazione musicale che introdurranno l’anteprima nazionale dello spettacolo “Flats” dei Lisma Arte.
Gli incontri sono organizzati dall’Associazione culturale Lisma Arte in collaborazione con l’Università di Teramo e l’Associazione Manfredi.
Il primo seminario dal titolo “Il suono della comunicazione moderna”, si terrà lunedì 11 dicembre, alle ore 11, nell’aula 15 della Facoltà di Giurisprudenza.
Interverranno Federico Savina, docente della Scuola Nazionale di Cinema di Roma, Enrico Melozzi e Stefano De Angelis di Lisma Arte.
“Making of…come nasce uno spettacolo multimediale” è il titolo del secondo appuntamento, in programma martedì 12 dicembre, alle ore 16, nell’aula 16, sempre nella Facoltà di Giurisprudenza.
Interverranno Stefano De Angelis, musicista e produttore, Enrico Melozzi, compositore e violoncellista, Claudio Filippini, pianista, Ricky Portera, chitarrista, ed Ellade Bandini, batterista e Premio Tenco 2006.
Gli incontri si concluderanno mercoledì 13 dicembre, alle ore 19, nell’Aula Magna con l’anteprima nazionale di “Flats”, spettacolo concettuale di jazz elettronico, basato sulla fusione di sonorità strumentali con ritmi urbani e voci recitanti.
Allo spettacolo – che trae spunto dall’allestimento concettuale di un condominio con 12 appartamenti – partecipano anche diversi attori fra i quali Cinzia Leone, Giacinto Palmarini e Walter Nanni.

Google+
© Riproduzione Riservata