• Google+
  • Commenta
24 dicembre 2006

Unime e la pittura: esposti a Villa Pace i lavori di Gaudenti

L’Università di Messina ha allestito presso l’edificio di Villa Pace un mostra di pittura intitolata “Scorci di Terra e di Mare”che raccogl

L’Università di Messina ha allestito presso l’edificio di Villa Pace un mostra di pittura intitolata “Scorci di Terra e di Mare”che raccoglie i lavori dell’artista Paolo Gaudenti, noto acquerellista messinese. Nei suoi dipinti, che hanno raccolto il giudizio favorevole della critica, è evidente la volontà di rappresentare, mediante la difficile tecnica dell’acquerello, i tratti tipici e inconfondibili del paesaggio peloritano. “Gaudenti sa bene che l’arte non consiste nel dipingere necessariamente cose nuove, ma nel saper dipingere con tocco nuovo anche le cose vecchie, abituali e presenti nella vita di ogni giorno”, così scriveva qualche anno fa il poeta Nino Ferraù commentando i suoi disegni. La mostra, inaugurata il 16 dicembre scorso alla presenza del Magnifico Rettore Francesco Tomasello, resterà aperta al pubblico fino al 30 dicembre.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy