• Google+
  • Commenta
25 gennaio 2007

Giorgio Napolitano sosiene la ricerca

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, durante la sua visita alla sede dell’ European brain research institute di Roma, ha avuto parol

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, durante la sua visita alla sede dell’ European brain research institute di Roma, ha avuto parole di elegio rivolte al nostro grande centro per la ricerca biologica, ma soprattutto ha speso parole di ammirazione verso tutti i ricercatori; in particolare il presidente ha affermato che “Il bilancio dello Stao deve aprirsi a queste esigenze, dobbiamo comprendere che ci si gioca il futuro del Paese”. Lasciando la sede del centro il presidente della Repubblica ha lanciato un appello rivolto a tutti gli enti pubblici e privati affinchè questi decidano di investire maggiormente nella ricerca.
Le belle parole di Napolitano coronano una giornata indimenticabile per tutto il mondo della ricerca scientifica ma soprattutto rappresentano un traguardo per la senatrice a vita Rita Levi Montalcini che ha particolamente a cuore la ricerca, la senatrice ha dichiarato di aver finalmente realizzato un suo sogno, ovvero il desiderio di vedere il presidente della Repubblica in visita in un centro italiano di altissima qualità nel quale sia possibile lavorare senza dovere emigrare all’estero.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy