• Google+
  • Commenta
18 gennaio 2007

Il Ministro Mussi all’università di Udine

Ci sarà anche il ministro dell’università e della ricerca, Fabio Mussi, all’inaugurazione dell’anno accademico 2006-2007 dell’unive

Ci sarà anche il ministro dell’università e della ricerca, Fabio Mussi, all’inaugurazione dell’anno accademico 2006-2007 dell’università di Udine. L’evento si svolgerà martedì 27 febbraio nell’aula magna dell’ateneo, in piazzale Kolbe a Udine. Lo scorso dicembre la Conferenza dei rettori delle università italiane (Crui) aveva chiesto a tutte le università di “sospendere ogni eventuale invito a membri del Governo per partecipare a significative manifestazioni in Ateneo”, a causa della “chiusura e la sordità del Governo nei confronti delle esigenze anche di sola sopravvivenza delle Università”. Una protesta che, per quanto riguarda l’ateneo di Udine, è rientrata,visto che, come spiega il rettore Honsell, “il ministro Mussi ha permesso alle università di inserire nel bilancio di previsione per il 2007 una cifra che corrisponde al 100% del Fondo di funzionamento ordinario del 2006 e non soltanto il 98,5% come era stato stabilito dal ministero prima della protesta”.

La cerimonia, seguendo un percorso ormai consolidato, inizierà con la relazione del Rettore, Furio Honsell. Seguiranno gli interventi del rappresentante degli studenti e del rappresentante del personale tecnico-amministrativo. La prolusione quest’anno sarà affidata ad un docente della facoltà di Lettere e filosofia. Quello ad essere inaugurato è il 29° anno accademico dell’ateneo friulano, nato nel 1978 e che oggi conta 10 facoltà, 43 corsi di laurea triennale e 48 di laurea specialistica, una ventina di master, 29 scuole di specializzazione, 28 dipartimenti di ricerca e 20 corsi di dottorato.

Google+
© Riproduzione Riservata