• Google+
  • Commenta
6 gennaio 2007

Uno stage all’estero per l’innovazione tecnologica

L’Università Politecnica delle Marche ha prorogato al 15 Gennaio 2007 il bando di concorso che assegna 20 borse di studio relative al pro

L’Università Politecnica delle Marche ha prorogato al 15 Gennaio 2007 il bando di concorso che assegna 20 borse di studio relative al progetto “Leonardo da Vinci”, finanziato dall’Unione Europea. Tutti gli studenti regolarmente iscritti presso l’ateneo marchigiano possono partecipare alle selezioni, che sono finalizzate allo svolgimento di uno stage all’estero dalla durata di 13 settimane. In particolare, questo progetto è impostato sulle tematiche, peraltro attualissime, legate all’innovazione tecnologica e al trasferimento di risorse avanzate. Ad ogni tirocinio verrà poi assegnato un punteggio spedibile in un certo numero di crediti universitari: lo stage entrarà così a far parte del percorso formativo dello studente. La selezione finale avverrà mediante colloqui che si terranno a partire dal 22 Gennaio alle ore 09,30 presso la biblioteca del Dipartimento di Ingegneria Informatica della Facoltà di Ingegneria. Per leggere il bando completo e scaricare la domanda di candidatura basta accedere al sito internet dell’ateneo www.univpm.it e seguire questi links: Studenti/Studiare all’estero/Progetto Leonardo.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy