• Google+
  • Commenta
17 marzo 2007

Borsa di studio per gli studenti delle università scientifiche Napoletane

La sinergia tra il Lions Club Napoli “Megarite” e la Stazione Zoologica Anton Dohrn ha permesso l’indizione di una Borsa di Studio alla memoria di

La sinergia tra il Lions Club Napoli “Megarite” e la Stazione Zoologica Anton Dohrn ha permesso l’indizione di una Borsa di Studio alla memoria di Paolo Brancaccio, studente alle soglie della laurea in Ingegneria tragicamente scomparso.
La Domanda per la suddetta borsa di studio ,dall’ammontare di 7.200 euro, è di interesse per tutti coloro che si siano laureati,laurea di primo livello o specialistica, presso un università partenopea negli anni che vanno dal 2002 al 2006 in Ingegneria, Scienze Geologiche, Scienze Biologiche, Scienze Naturali, Scienze dell’Ambiente Marino, Chimica o Medicina e Chirurgia e che siano particolarmente interessati alla scienza marina su cui ,in caso di vincita, condurranno ricerche mediante un soggiorno che varierà dai tre ai cinque mesi,presso un laboratorio o un istituto di ricerca straniero e di alta qualificazione.
Le domande dovranno essere inviate mezzo raccomandata a :
Segreteria Club Lions Napoli “Megarite” c/o avv. Raffaele Sodano
Via Tassa n°181/G – 80127 Napoli
Entro le ore 12 del 30 maggio.
Allegati alla domanda dovranno pervenire ,oltre all’indirizzo e numero telefonico del candidato,il certificato di Laurea, certificazione degli esami sostenuti completa di date e votazioni.
L’assegnazione sarà stabilita in base al voto di laurea, all’arco di tempo di conseguimento della stessa, e interesse del candidato all’esperienza proposta.

Google+
© Riproduzione Riservata