• Google+
  • Commenta
1 marzo 2007

Roma Tre e teatro Palladium: legame solido

È ancora possibile assistere, solo fino al 2 marzo, a Radio3 Scienza, al teatro Palladium di Roma a piazza Bartolomeo Romano 8. Per il quarto anno conÈ ancora possibile assistere, solo fino al 2 marzo, a Radio3 Scienza, al teatro Palladium di Roma a piazza Bartolomeo Romano 8. Per il quarto anno consecutivo la manifestazione torna a raccontare ed illustrare la scienza, attraverso le testimonianze dei più grandi scienziati di oggi. Il pubblico che parteciperà a questi ultimi giorni della manifestazione, che ricordiamo ha l’ingresso gratuito garantito fino ad esaurimento posti, sarà guidata da Rossella Panarese. Filo conduttore di tutti i lavori, iniziati il 21 febbraio, è sempre lo studio sul cervello da diversi punti di vista: neurologico, cognitivo, psichiatrico e fisiologico.
Le ultime due giornate di Radio3 Scienze prevedono le presenze di: il primo marzo Marcello Massimini, medico neurofisiologo, attualmente impegnato nella messa a punto di nuovi strumenti per lo studio del sonno, della coscienza e delle loro alterazioni. Tecumseh Fitch sarà l’ospite del 2 marzo; egli è un neuroscienziato dell’università di Saint Andrews in Scozia, i cui studi si concentrano sulle basi neurali del linguaggio e le forme di comunicazione tra vertebrati, umani inclusi.
Per ulteriori informazioni tutti coloro che vorranno partecipare alla fine dei lavori potranno spedire una mail a info@teatro-palladium.it o telefonare al teatro Palladium stesso al numero 0657067761/66.

Google+
© Riproduzione Riservata