• Google+
  • Commenta
13 giugno 2007

C.N.U.: ben otto medaglie per gli sportivi dell’ateneo catanzarese

È sicuramente definibile come storico il risultato conseguito dagli studenti dell’Università Magna Graecia di Catanzaro impegnati nei CampionatÈ sicuramente definibile come storico il risultato conseguito dagli studenti dell’Università Magna Graecia di Catanzaro impegnati nei Campionati Nazionali Universitari (C.N.U.), svoltisi a Jesolo fino a pochi giorni fa. Sono state infatti ben otto le medaglie conquistate dai catanzaresi, tutte nel competitivo ambito delle arti marziali. E precisamente nel Taekwondo (due medaglie d’oro e tre d’argento) e del Karate (una medaglia d’argento e due di bronzo). Il cospicuo bottino si è poi arricchito di due coppe, premio per due secondi posti: forme femminili e combattimenti femminili le relative discipline. Soddisfazione, come comprensibile, è stata espressa da più parti ed in particolare dal Presidente del CUS catanzarese Roberto Maurici.
I risultati conseguiti hanno permesso al CUS Catanzaro di piazzarsi all’ottavo posto in classifica generale. Quella tenutasi a Jesolo è stata la 61ª edizione dei Campionati Nazionali Universitari.

Google+
© Riproduzione Riservata