• Google+
  • Commenta
13 giugno 2007

C.N.U.: ben otto medaglie per gli sportivi dell’ateneo catanzarese

È sicuramente definibile come storico il risultato conseguito dagli studenti dell’Università Magna Graecia di Catanzaro impegnati nei CampionatÈ sicuramente definibile come storico il risultato conseguito dagli studenti dell’Università Magna Graecia di Catanzaro impegnati nei Campionati Nazionali Universitari (C.N.U.), svoltisi a Jesolo fino a pochi giorni fa. Sono state infatti ben otto le medaglie conquistate dai catanzaresi, tutte nel competitivo ambito delle arti marziali. E precisamente nel Taekwondo (due medaglie d’oro e tre d’argento) e del Karate (una medaglia d’argento e due di bronzo). Il cospicuo bottino si è poi arricchito di due coppe, premio per due secondi posti: forme femminili e combattimenti femminili le relative discipline. Soddisfazione, come comprensibile, è stata espressa da più parti ed in particolare dal Presidente del CUS catanzarese Roberto Maurici.
I risultati conseguiti hanno permesso al CUS Catanzaro di piazzarsi all’ottavo posto in classifica generale. Quella tenutasi a Jesolo è stata la 61ª edizione dei Campionati Nazionali Universitari.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy