• Google+
  • Commenta
31 luglio 2007

Laureati? Si grazie

Contrordine. Le aziende preferiscono assumere laureati. A far tornare il sorriso agli studenti universitari di tutta Italia è il rapporto Exc
Contrordine. Le aziende preferiscono assumere laureati. A far tornare il sorriso agli studenti universitari di tutta Italia è il rapporto Excelsior 2007 di Unioncamere e del Ministero del Lavoro. Dal documento infatti emerge come ogni anno le aziende assumono 75mila dottori, pari al 9% dei posti di lavoro messi complessivamente a disposizione.
Nel panorama economico italiano emerge una netta crescita del settore dei servizi, ambito produttivo che richiede spesso personale qualificato e con un percorso universitario alle spalle. I laureati sono richiesti soprattutto dalle grandi imprese (ben il 17% delle assunzioni) e le maggiori opportunità per chi ha studiato arrivano dal Nord Ovest, soprattutto dalla capitale lombarda.
Tra le lauree più richieste il primo posto è occupato da Economia, seguita da Ingegneria, dalle lauree sanitarie e paramediche, da quelle chimico-farmaceutiche, dai titoli per l’insegnamento e la formazione, dalle lauree scientifiche (Matematica e Fisica), letterarie, linguistiche, politico-sociali e giuridiche.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy