• Google+
  • Commenta
26 luglio 2007

UniTo su Second Life

Quando reale e virtuale si incontrano. Università di Torino e Second Life. Dal 23 Luglio assieme, ovvero uno dentro l’altra. Second Life, l

Quando reale e virtuale si incontrano. Università di Torino e Second Life. Dal 23 Luglio assieme, ovvero uno dentro l’altra. Second Life, lo dice il nome stesso, è una piattaforma virtuale in tutto e per tutto simile alla vita reale. Ogni persona ha un nick, proprio come una semplice chat, con l’unica differenza che qui ci si muove in ambiente tridimensionale, e si può interagire con altre persone con atteggiamenti in tutto e per tutto aderenti alla vita reale. Una seconda vita, insomma, magari un’occasione per sfuggire alla prima, quella vera. Ad ogni modo alla tecnologia informatica che avanza, le Università non si fanno trovare impreparate. Dai pod-cast, miniguide scaricabili in formato mp3, fino ad arrivare all’idea dell’ateneo di Torino. In Second Life, unito è proprio un’isola da cercare con tanto di mappa che fornisce utili indicazioni in merito a immatricolazioni e preiscrizioni. All’interno del mondo virtuale, studenti reali dell’Università di Torino, collegati a Second Life, faranno da veri e propri accompagnatori in una sorta di visita guidata attraverso i servizi offerti dall’ateneo piemontese. Ulteriori innovazioni saranno presenti a partire dal 1 Agosto, con una specifica sezione dedicata alle iniziative dell’ateneo. Un nuovo modo di presentarsi per l’Università di Torino. Attrarrà davvero nuovi studenti?

Google+
© Riproduzione Riservata