• Google+
  • Commenta
24 gennaio 2008

Ad Unicam, Loccioni Health Care

Mercoledì 23 Gennaio presso il Polo di alta formazione di UNICAM si è tenuta la prima di una serie di iniziative organizzate dal

Mercoledì 23 Gennaio presso il Polo di alta formazione di UNICAM si è tenuta la prima di una serie di iniziative organizzate dalla Scuola di Specializzazione in Biochimica clinica nell’ambito della propria attività didattica e formativa nell’anno accademico 2007/08.

“Il primo di questi incontri”- afferma la Prof. Rosalia Tacconi, Direttore della Scuola- “abitualmente era riservato alla presentazione delle attività degli specializzandi che fruiscono di una borsa di studio per la frequenza. Quest’anno abbiamo pensato ad una iniziativa di prospettiva per loro mettendoli a confronto con il Gruppo Loccioni una realtà aziendale che da qualche anno sta sviluppando idee e produzioni nell’ambito dell’area sanitaria. L’incontro è risultato molto vivace grazie alla partecipazione di una folta rappresentanza dell’Azienda che ha illustrato le molteplici attività in cui questo dinamico Gruppo marchigiano è impegnato.

Nel più specifico ambito dell’Area medicale molto interesse ha suscitato la presentazione di un innovativo sistema robotizzato per la preparazione di farmaci chemioterapici, denominato Cytocare, che è già operativo in diversi ospedali sia italiani che stranieri e di un analizzatore del respiro umano con imprevedibili, visto che il progetto è in fase di sviluppo, potenzialità diagnostiche anche per patologie particolarmente gravi come quelle tumorali. Ma il messaggio più forte che è venuto dal confronto con gli specializzandi ed i dottorandi presenti è stato la disponibilità dell’Azienda, come è suo costume, a raccogliere idee da poter sviluppare anche attraverso la formalizzazione di contatti diretti cosa che è stata raccolta con entusiasmo dagli attenti ascoltatori”.

Google+
© Riproduzione Riservata