• Google+
  • Commenta
8 gennaio 2008

Olanda: fuori gli Iraniani dalle università

L’Olanda chiude le Università agli studenti provenienti dall’Iran. Si tratta di una decisione presa dal governo dei Paesi Bassi che ha deciso dL’Olanda chiude le Università agli studenti provenienti dall’Iran. Si tratta di una decisione presa dal governo dei Paesi Bassi che ha deciso di vietare agli iraniani l’accesso ai corsi sulle tecnologie nucleari.
Gli atenei hanno l’obbligo di comunicare i nomi degli allievi al servizio nazionale sull’immigrazione e di bloccare l’accesso agli studenti iraniani. Si tratta di un decreto anticipato già da qualche mese: infatti già da tempo il ministero degli esteri aveva consigliato le Facoltà di valutare attentamente la possibilità di iscrizione di cittadini iraniani.
Per il momento solo gli atenei di Enschede e di Eindhoven hanno accettato il decreto ministeriale; molti altri si sono ribellati in nome della libertà di istruzione.

Google+
© Riproduzione Riservata