• Google+
  • Commenta
28 febbraio 2008

Unimore: Premio Young Investigator Award

Ad una giovane ricercatrice modenese il Premio “Young Investigator Award” assegnato dalla giuria del congresso “Retroviruses and Opportunistic InfectiAd una giovane ricercatrice modenese il Premio “Young Investigator Award” assegnato dalla giuria del congresso “Retroviruses and Opportunistic Infection” che si è tenuto in febbraio a Boston (USA). E’ Milena Nasi che attualmente lavora presso il Laboratorio di Immunologia dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia diretto dal prof. Andrea Cossarizza.

Un altro giovane ricercatore dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia al top internazionale. Si tratta di Milena Nasi, giovane assegnista presso il Laboratorio di Immunologia, diretto dal prof. Andrea Cossarizza, che di recente ha vinto il “Young Investigator Award”, un riconoscimento che le è stato assegnato al Congresso “Retroviruses and Opportunistic Infection” tenutosi a Boston (USA) dal 3 al 7 febbraio scorsi.

La ragazza, di Vignola (Mo), è stata apprezzata dalla severa giuria del Premio per aver presentato uno dei migliori contributi, esposti da ricercatori sotto i 35 anni di età. Lo studio presentato, oggetto delle sue ultime ricerche, riguardava la prima parte delle analisi dei polimorfismi genetici dei pazienti HIV+ Long Term Non Progressors.

Recentemente, infatti, la dottoressa insieme alla equipe del prof. Andrea Cossarizza si sta occupando della identificazione di correlati di protezione nell’infezione da HIV, ed in particolare del possibile significato predittivo di diversi marcatori biologici nell’andamento della patologia.

“Un aspetto importante della ricerca – commenta il prof. Andrea Cossarizza dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia – è dedicata all’assetto genetico del paziente HIV+, area che in questi anni ha suscitato un interesse crescente (vedasi la recente pubblicazione di Fellay et al., Science 2007, a cui ha partecipato il gruppo modenese). In particolare, nell’ambito di un progetto nazionale coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità, ci si sta attualmente occupando della caratterizzazione genetica di pazienti HIV+ definiti Long Term Non Progressors, caratterizzati dall’assenza dei segni di patogenicità dopo almeno 8 anni di malattia in assenza di terapia antiretrovirale, e che hanno un buon funzionamento del sistema immunitario”.

Milena Nasi

La dott. ssa Milena Nasi si è laureata magna cum laude nel 2000 in Scienze Biologiche (Indirizzo Fisio–Patologico) presso l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, con una tesi sperimentale sulla misura della produzione di linfociti da parte del timo, discussa con il prof. Andrea Cossarizza. Nel marzo del 2003 ha conseguito presso lo stesso Ateneo il titolo di Dottore di Ricerca in “Scienze Epatogastro-Enterologiche ed Endocrino-Metaboliche: Meccanismi di Malattia, Invecchiamento e Molecole Biologicamente Attive”. Il lavoro sperimentale durante il corso di Dottorato è stato svolto presso i Laboratori di Immunologia dello stesso prof. Cossarizza. Nell’anno 2004 ha vinto una Borsa di Ricerca e Formazione Avanzata dell’Ateneo di Modena e Reggio Emilia sull’argomento “Apoptosi e funzionalità mitocondriale nella Sindrome di Down”, e dal 2005 lavora come Assegnista di Ricerca presso il sopraccitato Laboratorio occupandosi del ”Sistema Immunitario nelle Immunodeficienze Primitive e Acquisite”.
In questi anni è stata autrice o co-autrice di 29 articoli pubblicati su riviste scientifiche internazionali, con un impact factor totale di 116, di tre capitoli su libri e di 49 abstracts selezionati a congressi internazionali. Oltre all’attività di ricerca, è stata impegnata in varie attività di tutorato agli studenti di diversi corsi di laurea, e nella didattica in quanto riconosciuta “cultore della materia”.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy