• Google+
  • Commenta
20 maggio 2008

Roma: Festival Letterature 2008

Comincia oggi, 20 maggio, il Festival Letterature di Roma, con una serata inaugurale al Teatro Argentina. La serata propone il progetto “La storia s
Comincia oggi, 20 maggio, il Festival Letterature di Roma, con una serata inaugurale al Teatro Argentina. La serata propone il progetto “La storia siamo noi”, in cui quattordici autori molto noti, di diverse generazioni, raccontano l’Italia dal 1848 ad oggi, tra loro Andrea Camilleri, Leonardo Colombari, Laura Pugno, Giuseppe Genna, Antonio Scurati e altri, che hanno raccolto la loro personale riscrittura di un fatto o un personaggio della nostra storia, in un libro collettivo ideato e curato da Mattia Carratello per l’editore Neri Pozza, in uscita in questi giorni. Il Festival Internazionale di Roma è arrivato quest’anno alla sua VII edizione, e il tema prescelto per il 2008 è “Parola, Silenzio”, i vari scrittori che parteciperanno agli incontri scriveranno un testo a partire da questo tema e potranno scegliere le modalità di svolgimento della serata e il mezzo espressivo da utilizzare per accompagnare la lettura dei testi, tra linguaggi musicali, visivi, o teatrali. Il 22 maggio l’attrice Valeria Solarino accompagnerà gli scrittori Carlo Lucarelli e Jeffery Deaver, il 27 maggio Claudio Santamaria sarà l’interprete di William Ford Gibson e Joe Richard Lansdale, e via fino al 19 giugno, la serata conclusiva, “Massenzio Poesia”, che segna l’inizio della presenza poesia nell’ambito di Letterature. A quest’ultima serata parteciperanno due grandi poeti italiani, Andrea Zanzotto e Alda Merini. Il Festival si tiene alla Basilica di Massenzio e l’ingresso è gratuito fino all’esaurimento dei posti (2000 posti di capienza).

Google+
© Riproduzione Riservata