• Google+
  • Commenta
10 luglio 2008

Trento presenta un corso di laurea unico in Italia

Un percorso formativo unico in Italia. L’interazione uomo-macchina sarà oggetto di un corso di laurea triennale attivato dall’UniversitàUn percorso formativo unico in Italia. L’interazione uomo-macchina sarà oggetto di un corso di laurea triennale attivato dall’Università degli studi di Trento, presso il Dipartimento di scienze cognitive. Interfacce e tecnologie della comunicazione è il titolo del corso di laurea, il primo nel nostro Paese, ad unire in un unico percorso didattico tre “anime” finora distinte: le scienze cognitive, la computer science e la progettazione e produzione di interfacce tra esseri umani e sistemi informatici. “Questo corso di laurea, dalla natura così interdisciplinare, è frutto di una forte sinergia tra le realtà già esistenti nel territorio” ha sottolineato il preside della Facoltà, Remo Job. “L’attività didattica – ha spiegato – sarà affidata a docenti dell’ateneo e a ricercatori della Fondazione Bruno Kessler, che ha avuto un ruolo importante nella progettazione del corso triennale. Portare l’esperienza della ricerca nella didattica è una grande ricchezza per gli studenti, che potranno inoltre svolgere degli stage presso aziende ed enti esterni”. Il corso, unico nel suo genere in Italia, partirà a settembre e le iscrizioni saranno aperte dal 28 luglio al 19 settembre.

Google+
© Riproduzione Riservata