• Google+
  • Commenta
14 maggio 2010

Salerno: Occupazione di suolo pubblico nelle aree mercatali

Gli Uffici del Comune di Salerno stanno svolgendo una serie di controlli finalizzati ad una verifica generale del comparto del commercio ambulante in città.

Le attività svolte hanno permesso di accertare che una consistente percentuale di ambulanti ( 284 su 389 cioè, il 73 per cento ) non è in regola con il pagamento della Tosap (tassa occupazione spazi ed aree pubbliche) nelle aree mercatali di via Robertelli, Piave, De Crescenzo, Cavalieri di Vittorio Veneto.

Dopo aver più volte sollecitato, con avvisi reiterati, la regolarizzazione della posizione gli Uffici del Comune di Salerno hanno deciso di procedere alla messa in mora dei commercianti non il regola con il pagamento di quanto dovuto.

Il comune di Salerno è inoltre, in questi giorni, impegnato a ricordare ai commercianti ambulanti interessati a procedere quanto prima al saldo di quanto dovuto all’Amministrazione Comunale evitando il pericolo di una revoca – in caso di prolungata morosità – della concessione per lo svolgimento dell’attività e l’occupazione di suolo pubblico.

Stefano Cavaliere

Google+
© Riproduzione Riservata