• Google+
  • Commenta
10 giugno 2010

Un cambiamento avvertito: la voce degli studenti

Qualcosa nel mondo Universitario sta cambiando e per fortuna in positivo. Mi riferico, precisamente, al sempre più continuo soddifacimnento delle richieste di informazioni che vengono poste in essere, da coloro che usufrusicono delle possibilità che offre il “mondo-università”. Questa costatazione è derivata dalle molteplici domande che sono state poste all’attenzione di alcuni ragazzi dell’Ateno di Salerno.

La fitta rete di informazione, -che può manifestarsi in diversi modi, giornali, riveste on line ecc- cominicia in maniera inesorabile ad allargarsi a macchia d’olio e ad incuriosire un gran numero di ragazzi che gravitano negli atenei. Bisogna, infatti, evidenziare che anche in questo periodo di continui tagli a determinai corsi di studi, è forte il desiderio di avvalersi di un sistema informativo che riduce al minimo le incertezze degli studenti.

“Sono contento di poter frequentare questa Università. Le informazioni arrivano in maniera continua; tutto scorre in maniera positiva. Ognuno svolge il proprio compito con diligenza. Certo è difficile soddisfare le esigenze di un numero notevoli di utenti; credo però che continuando su questa strada la “nostra” università continuerà ad avere linfa vitale e potrà camminare su basi solide per la soddisfazione di noi giovani che potremmo contiuare ad arricchire il nostro bagaglio culturale”.
E’ questa una delle tante testimonianze di uno studente che frequenta l’Università di Salerno.

Sulla stessa lunghezza d’onda, ci parla, uno dei rappresentanti di una delle associazioni dell’Ateneo salernitano il quale dice: “Avere questi attestati di stima non fa altro che accrescere in noi ragazzi la voglia di andare avanti; di batterci per quello che crediamo. Avere avanzati mezzi di informazioni è importante per tutto il sistema. Manifestare la propria libertà di pensiero è sintomo di una società civile. Sono certo – prosegue – che questo sarà uno dei tanti passi che sono stati compiuti, dal fervente e sempre più seguto, movimento studentesco”.

“Siamo -continua il rappresentante dell’associazione studentesca- ed uso il plurale perchè credo di parlare a nome della collettività delle associazioni univesitarie anche felici di poter offire questo servizio perchè in questo modo anche il nome del nostro Ateneo continua ad acquistare punti a livello nazionale. Facendo così, molti futuri studenti, non saranno costretti ad utilizzare altri Atenei per prepararsi al mondo del lavoro.

Marco Cristofaro

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy