• Google+
  • Commenta
16 luglio 2010

Dottorato di ricerca in Nuova Zelanda con le borse di studio internazionali

Fino al 15 luglio è possibile inoltrare una domanda per ottenere una New Zeland International Doctoral Research Scholarship.
Le borse internazionali di ricerca, finanziate direttamente dal Governo e amministrate dal Ministero dell’Istruzione, intendono offrire un sostegno economico agli studenti che decidono di completare il loro percorso di studi e svolgere attività di ricerca presso un’università neozelandese.

Questo atteggiamento di apertura internazionale riflette la volontà del Governo di rafforzare i rapporti di collaborazione e partenariato legati all’ambito dell’istruzione con le istituzioni straniere che partecipano all’iniziativa, contribuendo in questo modo a migliorare la fama e il profilo degli istituti neozelandesi; non da ultimo, lo scopo è quello di attrarre studenti internazionali di alto livello, mettendo loro a disposizione le risorse per sfruttare a pieno le capacità di ricerca.

Per partecipare alla selezione è necessario possedere determinati requisiti, tra cui: essere studenti internazionali; aver ottenuto un’ottima votazione negli studi; dimostrare di aver passato il test di conoscenza dell’inglese non più di due anni prima dalla data della domanda; fornire un “Educational Credential Evaluation Certificate”. E’ importante poi assicurarsi di rispondere al profilo richiesto dall’università presso cui si intende presentare la domanda.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet www.newzealandeducated.com/it/institutions_courses/scholarships, o scrivere a scholarships@educationnz-org.nz.

In quanto formalmente colonia inglese, la Nuova Zelanda ha un sistema dell’istruzione che ricalca quello inglese, pertanto ogni certificato è riconosciuto a livello internazionale.
L’offerta formativa delle università neozelandesi è ampia e riguarda differenti ambiti: un particolare rilievo hanno in particolare alcune aree di nicchia, come la biotecnologia, le scienze forensi e l’ingegneria marina, settori in cui i diplomi universitari neozelandesi sono riconosciuti ad alti livelli in tutto il mondo.

Simona Corsetti

Google+
© Riproduzione Riservata