• Google+
  • Commenta
13 luglio 2010

Università di Parma: Al campus workshop “i sistemi di gestione dei rifiuti”

Il Workshop è organizzato dal CIDEA (Centro Interdipartimentale per l’Energia e l’Ambiente)

con l’obiettivo di definire un punto di vista chiaro e privo di condizionamenti
per essere d’aiuto alla comunità scientifica, ai cittadini e ai decisori
Mercoledì 14 luglio, a partire dalle ore 9, presso l’Auditorium del Plesso Polifunzionale dell’Ateneo (Campus Universitario), si terrà il Workshop “I Sistemi di gestione dei rifiuti: tecnologie, migliori pratiche, impatti e conseguenze sull’ambiente”, organizzato dal CIDEA – Centro Interdipartimentale per l’Energia e l’Ambiente dell’Università di Parma, diretto dal Prof. Agostino Gambarotta.
Oggetto del Workshop è un tema oggi assai attuale, ovvero la gestione dei rifiuti: dalle soluzioni tecnologiche che si possono adottare alle conseguenze note e stimate sull’ambiente. Alcune specifiche tematiche appaiono infatti fondamentali per il futuro del genere umano: tra esse la disponibilità di energia, di acqua, lo smaltimento dei rifiuti, l’impatto sull’ambiente. Su di esse il dibattito sembra oggi infruttuosamente polarizzato – soprattutto in Italia – su posizioni estreme.
Al fine di fornire un quadro oggettivo di tali problemi il CIDEA (in quanto Centro di Ricerca dell’Ateneo sulle tematiche energetiche ed ambientali) organizza una serie di Workshops su temi specifici ai quali interverranno ricercatori che operano da anni nel settore: l’obiettivo è quello di definire un punto di vista chiaro e privo di condizionamenti di qualsiasi genere che possa essere d’aiuto alla comunità scientifica, ai cittadini ed ai decisori per operare e capire le scelte che condizioneranno il nostro futuro.

Dopo l’apertura dei lavori con i saluti del Rettore Gino Ferretti, dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Parma Cristina Sassi, dell’Assessore all’Ambiente della Provincia di Parma Giancarlo Castellani e del Direttore del CIDEA Agostino Gambarotta, i lavori del Workshop si articoleranno in due sezioni, entrambe moderate da Francesco Giusiano (“ll ciclo dei rifiuti: soluzioni e tecnologie” e “Impatti e conseguenze sull’ambente”).

Tra i relatori docenti dell’Università di Parma e del Politecnico di Milano, oltre ad autorevoli esponenti di enti di ricerca e di enti locali.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy