• Google+
  • Commenta
29 ottobre 2010

Training for a metamorphosis visioni contemporanee dell’artista Matthew Barney

TRAINING FOR A METAMORPHOSIS
VISIONI CONTEMPORANEE DELL’ARTISTA MATTHEW BARNEY

Esseri deformi dai tratti animaleschi, atmosfere inquietanti, intriganti, al limite dell’immaginazione. È uno che va sempre oltre Matthew Barney, uno che certo non si ferma all’apparenza delle cose. Da più di quindici anni impegnato nella ricerca artistica attraverso la produzione scultorea, video-cinematografica, fotografica e multimediale, l’artista californiano è oggi uno dei maggiori rappresentanti delle neoavanguardie. Le sue opere più note sono Drawing Restraint, tuttora in corso e Cramster Cycle.

Il 2 novembre nell’auditorium del Centro Culturale San Gaetano di Via Altinate 71 a Padova, si terrà il convegno di studi dedicato all’artista statunitense Matthew Barney organizzato dal Comune di Padova e dalla Scuola di Dottorato in Storia e Critica dei beni artistici, musicali e dello spettacolo dell’Università di Padova. La giornata inizierà alle 10.30 con gli interventi dei maggiori studiosi italiani di Barney e si concluderà alle 21 con la proiezione del film Cremaster 3 (2002). Appuntamento il 3 e 4 novembre sempre alle 21 al San Gaetano, con la proiezione della seconda parte di Cramster 3 e quella di Drawing Restraint 9 (2005).

Matthew Barney è nato a San Francisco in California nel 1967. Si iscrive alla Facoltà di Medicina dell’Università di Yale e per mantenersi fa il modello, dopo due mesi cambia nettamente indirizzo scegliendo il Dipartimento di Arti visive dove si laurea nel 1989. A New York si fa notare con le sue opere, fino ad arrivare a conoscere Barbara Gladstone, che sarà la produttrice dei suoi più importanti video. Vince la Biennale di Venezia nel 1993 come miglior videoartista esordiente e lo Hugo Boss Prize indetto dal Solomon R Guggenheim Museum di New York. Ha esposto nei principali musei del mondo, la galleria che lo rappresenta è la Gladstone Gallery di New York.

Parteciperanno al convegno Renato Barilli critico, storico letterario e d’arte, docente di Estetica e Storia dell’Arte all’Università di Bologna, Paolo Fabbri della LUISS di Roma, Cosetta Saba dell’Università di Udine, Valentina Valentini della Sapienza di Roma, Guido Bartorelli dell’Università di Padova, Antonio Fasolo della Sapienza di Roma e Nicola Dusi dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy