• Google+
  • Commenta
18 Maggio 2011

26 tirocini con Enac e Fondazione CRUI

I partecipanti dovranno provenire da corsi di studio in ambito: giuridico, politico-sociale, economico, umanistico e ingegneristico.L’ente nazionale aviazione civile in collaborazione con la Fondazione CRUI offre a laureati e laureandi delle università italiane l’occasione di 26 posti di tirocinio da svolgere presso le sedi Enac su tutto il territorio italiano. Il bandò scade il prossimo 3 giugno. Una delle tante iniziative promosse dalla Fondazione CRUI , da sempre a sostegno dei giovani.

Hanno accesso al bando tutti i laureati e laureandi di primo livello di laurea magistrale o specialistica che verranno selezionati in una fase iniziale dalle 37 università che aderiscono all’iniziativa. Nella fase successiva, sarà il personale Enac e Fondazione CRUI a scegliere i candidati.

Il settore della pubblica amministrazione dell’aviazione civile è al momento uno dei meno conosciuti a livello amministrativo, dal controllo e dalla vigilanza sulle normative applicate fino al livello amministrativo-economico di tutto il settore del trasporto aereo. L’occasione è quella giusta per un concreto approccio conoscitivo e formativo.

I partecipanti provenire da corsi di studio in ambito: giuridico, politico-sociale, economico, umanistico e ingegneristico. La data d’inizio del tirocinio è il 19 settembre, la sua durata è di 5 mesi. Le sedi sono dislocate in tutta Italia: Milano, Alghero, Palermo, Pantelleria, Trapani, Bergamo, Roma, Lampedusa, Napoli, Olbia.

Per maggiori informazioni è disponibile il sito: www.fondazionecrui.it/tirocini/Pagine/StageENAC

Valentina Quaranta

Google+
© Riproduzione Riservata