• Google+
  • Commenta
5 luglio 2011

A Cava de’Tirreni “Koinè”

Dal 7 al 9 luglio Cava de’Tirreni (Sa) ospiterà la prima assoluta di “Koinè”, mega contenitore di eventi e discipline.

La kermesse organizzata in occasione della mostra “Creatives are Bad!”, ideata dall’agenzia MTN Company, che festeggia i suoi “primi” 10 anni. In programma mostre, seminari e dibattiti sulla comunicazione, sul made in Italy e sull’evoluzione dei marchi. Il Complesso di Santa Maria del Rifugio, il Marte Mediateca e la Sala Espositiva Comunale le location della rassegna

“Creatives are Bad!” fa tappa nella città natale. Dopo Gambettola (Fc), Roma, Ravello (Sa) e Terrasini (Pa), da giovedì 7 a sabato 9 luglio la mostra sulla comunicazione rifiutata, ideata ed organizzata dall’agenzia di comunicazione MTN Company, sarà presente a Cava de’Tirreni (Sa) in omaggio ai festeggiamenti per i mille anni dalla fondazione dell’Abbazia della SS. Trinità (1011-2011).

L’assoluta particolarità della manifestazione, giunta alla IV edizione, consisterà nel riferimento ad un macro evento che spegnerà la sua prima candelina proprio nell’anno del Millennio della Badia benedettina: “Koinè”, il contenitore di eventi e discipline quali arte, linguaggi, cultura, progettazione, design, comunicazione e condivisione.

“Koinè” sarà l’occasione di incontri, mostre, seminari e dibattiti sul tema del made in Italy, sulla comunicazione rifiutata, sull’evoluzione dei marchi e sul futuro della comunicazione nella Pubblica Amministrazione. I vari appuntamenti saranno ospitati da tre prestigiose location: la Galleria Civica del Complesso Monumentale di Santa Maria del Rifugio, sita in Piazza San Francesco, il Marte Mediateca Arte Eventi e la Sala Espositiva Comunale (site in Corso Umberto I).

Altre “chicche” della “tre giorni” di “Koinè” saranno: la raccolta di fondi a sostegno del progetto “Trameafricane”, la Onlus impegnata dal 2001 nella creazione di concrete possibilità di crescita nei Paesi in via di sviluppo, fornendo alle persone che vivono in condizioni disagiate strumenti ed opportunità per migliorare le proprie condizioni di vita attraverso l’educazione sanitaria, l’istruzione, la formazione professionale ed il lavoro; la predisposizione di un book shop a cura di Red Publishing, azienda specializzata nell’ambito della grafica e del design che edita e distribuisce libri del settore; la presenza per le strade cittadine dei “folli” di “Mad in Italy!” per interviste live a giovani “prede” disposte a raccontare la propria esperienza lavorativa, a lasciare un commento sul progetto portato avanti dall’agenzia Milc e per raccogliere “Mad curriculum”.

A corollario della manifestazione, inoltre, i festeggiamenti per i 10 anni di vita, esperienze, professionalità e successi di MTN Company, l’agenzia di comunicazione integrata ideatrice dell’iniziativa. Per l’occasione, giovedì 7 luglio, alle ore 21.30, presso il Roof Terrace, l’esclusivo terrazzo del Marte Mediateca Arte Eventi, è in programma “Creatives Night”, l’appuntamento con ritmo, sapori e creatività dove gli invitati avranno la possibilità di degustare prodotti tipici campani, offerti da “La Tramontina”, “Maurizio Russo” e “Donnachiara”, ed ascoltare la musica del noto deejay Gigi Squillante.

Numerosi altri appuntamenti e prestigiose partecipazioni accompagneranno la prima assoluta di “Koinè”. Tra i tanti, grande attesa per il convegno di venerdì 8 luglio, alle ore 18.00, presso il Marte Mediateca Arte Eventi, nel corso del quale Biagio Vanacore, Presidente TP (Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti), introdurrà il dibattito su “Cosa è successo alla comunicazione?”. Interverranno: Fulvio Zendrini, esperto in comunicazione, Nevio Ronconi, Presidente Federpubblicità, Daniela Brancati, giornalista, imprenditrice e prima donna in Italia a dirigere un telegiornale a diffusione nazionale, il Mons. Gennaro Matino, Pasquale Diaferia, pubblicitario, e Mario Siglioccolo, docente di Comunicazione Pubblicitaria e d’Impresa presso l’Università degli Studi di Salerno.

Sabato 9 luglio, poi, alle ore 17.00, sempre il Marte Mediateca ospiterà il tavolo dal tema “Pianeta PA: com’è cambiata la comunicazione”, a cui prenderanno parte Eugenio Iorio, Consulente in comunicazione, Carmine D’Alessio, Ceo MTN Company, Francesco Miscioscia, Consulente in marketing politico, Edo Patriarca, Consigliere dell’agenzia per il Terzo Settore, Fulvio Ronchi, Progettista grafico, il Sen. Alfonso Andria e Guido Arzano, Presidente della Camera di Commercio di Salerno.

Tutte le info e gli altri appuntamenti in programma da giovedì 7 a sabato 9 luglio sono consultabili all’indirizzo koine.mtncompany.it.

Sponsorizzato da Mix Communication, Focelda, Adv City, Tremil e Donnachiara, “Koinè” è patrocinato da: AIAP, AIAP Lazio, Club del Marketing e della Comunicazione, ACPI, ADICO, ADM Italia, AICI, Istituto Italiano Design, Politecnico di Torino, Università di Urbino “Carlo Bo”, Confidi Province Lombarde, Università degli Studi di Salerno – Dipartimento di Scienze della Comunicazione, Città di Cava de’Tirreni, Assessorato alle Attività Produttive di Cava de’Tirreni, Assessorato alla Cultura di Cava de’Tirreni, Ente Provinciale per il Turismo di Salerno, Comune di Scafati, TP, Camera di Commercio di Salerno, Azienda di Soggiorno e Turismo di Cava de’Tirreni, Tau Visual, EuroIdees, Associazione Giornalisti Cava de’Tirreni e Costa d’Amalfi “Lucio Barone” e Marte Mediateca Arte Eventi.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy