• Google+
  • Commenta
27 settembre 2011

26 settembre – 2 ottobre: gli eventi da non perdere.

La settimana tra il 26 settembre e il 2 ottobre si preannuncia molto frizzante in vari atenei italiani: vari da nord a sud saranno i convegni, gli spettacoli e i seminari che si svolgeranno in molte università della penisola.

Il 26 settembre è il giorno in cui il Consiglio d’Europa, col patrocinio dell’Unione Europea, ha deliberato, fin dal 2001, una giornata da dedicare alle lingue, al plurilinguismo e alla comprensione tra culture diverse. E proprio in questo giorno in quel di Modena si svolge un convegno internazionale dal titolo “Two bees or not two bees”, in cui i relatori discuteranno circa il lavoro di traduttori di testi, filastrocche e favole per bambini, lavoro spesso complesso per la difficoltà di rendere in un’altra lingua un linguaggio infantile.

In Friuli si svolgerà invece in tre giorni (dal 26 al 28) il XXV Congresso Nazionale di Scienze Merceologiche, nel corso del quale si discuterà il rapporto tra tali scienze e le problematiche ambientali ormai onnipresenti negli ultimi decenni. I lavori si divideranno tra il Starhotels Savoia Excelsior Palace di Trieste e i locali della facoltà di Economia dell’Università di Udine.

Presso l’Università Cattolica di Milano dal 28 al 30 settembre andrà in scena una rappresentazione teatrale di impronta mitologica intitolata “Elena e il suo doppio”: lo spettacolo, organizzato dalla professoressa Elisabetta Matelli, docente presso l’istituto di Filologia Classica nel medesimo ateneo, si terrà nel laboratorio di Drammaturgia Antica dell’università meneghina. L’ingresso sarà gratuito previa prenotazione.

Sempre lo spettacolo e l’arte saranno di scena a Catania, dove dal 28 settembre al 1° ottobre si potrà assistere al “Trailers Film Fest”, un festival dedicato appunto ai trailers cinematografici. La rassegna si svolgerà presso l’Auditorium e l’Aula 2 dell’ateneo siciliano e prevede non solo la visione di trailers, ma anche seminari sui vari mestieri del cinema e workshop dedicati al processo creativo in questo ambito.

Il nostro sguardo sugli eventi universitari di questa settimana ritorna nuovamente alla Cattolica di Milano, dove sempre giorno 28 si svolgerà, nell’aula Pio XI, una giornata di studio che avrà come argomento la ricerca universitaria. Molteplici e di spicco saranno gli interventi, tra cui va segnalato il presidente del Crui, Marco Mancini, e rappresentanti del consiglio direttivo dell’Anvur.

Il 29 settembre si svolgerà invece, nella facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Bologna, un convegno di respiro internazionale intitolato “Politica ed economia in Italia e Argentina”, organizzato dalla sede di Buenos Aires dell’ateneo emiliano, col patrocinio e la collaborazione delle facoltà di Economia e Scienze Politiche. Interverranno tra gli altri Santiago Montoya, del Grupo Banco Provincia – Buenos Aires, e Gianfranco Pasquino, titolare della cattedra di Scienza Politica a Bologna.

Sempre il 29 settembre gli studenti (e non solo) romani potranno assistere, presso la facoltà di Ingegneria de La Sapienza ad un concerto gratuito del gruppo jazzistico “Musa Jazz”, formato da quattro formazioni musicali composte da studenti, docenti e personale del principale ateneo della capitale. Il concerto farà da cornice ad un workshop organizzato da Fernanda Irrera (dipartimento di Ingegneria dell’informazione, elettronica e delle telecomunicazioni) sulle nanotecnologie.

Nella mattinata dello stesso giorno, all’Università Bicocca di Milano, avrà luogo un seminario interdisciplinare sulle energie rinnovabili dal titolo “Energie rinnovabili: un confronto con gli esperti sullo sviluppo sostenibile”.

La facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Foggia ha invece organizzato per venerdì 30 settembre a Lucera (in provincia di Foggia) un “brainstorming” di carattere antropologico sulle “Politiche dello sguardo e pratiche etnografiche”.

Lo stesso giorno Ferrara ospiterà un dibattito tra il famoso illustratore Guido Scarabottolo e il critico letterario – cinematografico Goffredo Fofi intitolato “Elogio della pigrizia. Confessioni di un illustratore italiano”. Il dibattito, che si svolgerà nell’ambito del Festival Internazionale 2011 organizzato dall’Università di Ferrara, sarà il preludio ad una mostra che porterà lo stesso nome e alla quale sarà presente lo stesso Scarabottolo.

Il week end sarà caratterizzato da altri due eventi: sabato 1 ottobre l’Università di Palermo ospiterà presso la facoltà di Agraria una giornata di studio sui fenomeni di dissesto del territorio siciliano, mentre domenica ripartirà a Reggio Emilia la rassegna, nata dalla sinergia tra l’Università di Reggio Emilia e quella di Modena, “Finalmente Domenica”, che ogni domenica mattina fino a dicembre prevede incontri a teatro (per la precisione al Teatro Municipale Valli) con scrittori, musicisti, filosofi, giornalisti, scrittori e scienziati.

Alberto De Luca

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy