• Google+
  • Commenta
29 settembre 2011

Il teatro Golden alza il sipario: il 6 ottobre la prima

Come già anticipato il Teatro Golden alza il sipario sulla nuova stagione teatrale e lo vuole fare nel migliore dei modi.

Dal prossimo 6 ottobre andrà in scena “Volare. Concerto a Domenico Modugno” con Gennaro Cannavacciulo.

Un recital coinvolgente ed interattivo che si dividerà in due parti:

La prima parte vedrà Cannavaciuolo cimentarsi in canzoni dialettali e macchiettistiche come “O Caffe’” , “La donna riccia”, “La Cicoria” e “U Pisci spada”, “Io Mammeta e Tu” fino ai monologhi teatrali e al suggestivo dialogo tra madre e figlio tratto dalla commedia musicale “Tommaso D’Amalfi” di Eduardo de Filippo, eseguito con l’apporto della voce registrata di Pupella Maggio che volle dare il suo contributo proprio a questo spettacolo.

Nella seconda parte, invece, si darà spazio alle canzoni d’amore più famose lanciate da Modugno come “Vecchio Frac”, “Tu si na cosa grande”, “Resta cu mme” per arrivare al celebre “Nel blu dipinto di blu”, cantato e danzato a mo’ di Tip Tap alla maniera di Fred Astaire.

Sul palcoscenico, fino al prossimo 9 ottobre oltre a Gennaro Cannavacciuolo ci saranno Marco Bucci al Pianoforte, Claudia Della Gatta al Violoncello e Andrea Tardioli al Clarinetto E Sax Contralto.

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy