• Google+
  • Commenta
28 settembre 2011

Inaugurazione del nuovo anno accademico alla Luiss

Si è svolto l’open Day 2011/2012,ossia l’inaugurazione del nuovo anno accademico presso la rinomata università che offre servizi ed attività formative di alto livello.

Giovanni Lo Storto,vice Direttore Generale della Luiss,in tale giornata spiega che -al fine di aspettative di miglioramento sempre maggiori-con grande attenzione sono selezionati gli studenti idonei:un ingresso su quattro è la media che si calcola.

Il vantaggio principale di questo ateneo è dato dalla vasta gamma di offerte di cui si fa portatore:queste danno la concreta possibilità,a chi abbia le giuste qualità, di aggiungere qualcosa in più alla normale formazione accademica.

Per citarne due,sono stati previsti uno sportello d’ascolto ed una Summer School,iniziative che in comune hanno il fine: il successo studentesco.

Il primo è uno spazio in cui lo studente può trovare soluzione alle problematiche (ad esempio una situazione familiare non piacevole) che si trova ad affrontare in un momento della sua carriera universitaria.

Infatti,è chiaro che spesso queste influiscono sulla didattica e sullo studio. Un aiuto,ove necessario,per ritrovare il proprio percorso è in molti casi fondamentale.

La seconda consente ai ragazzi delle scuole superiori di vivere un periodo all’interno dell’università per poter scegliere al meglio il proprio futuro.
Si tratta di una sorta di “esperimento di università” quello che si dà la possibilità di vivere,e nel quale rientrano persino mini-corsi accademici.

Roberta Nardi

Google+
© Riproduzione Riservata