• Google+
  • Commenta
6 ottobre 2011

Radici: un viaggio nella Napoli di “sotto” e di “sopra”

E’ per domani, 6 ottobre, alle 20.30, presso il Martos Metropolitan, l’appuntamento con la prima di “Radici” il film documentario musicale diretto da Carlo Luglio.

Il film, presentato alla 68esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia nella sezione Giornate degli Autori, è una sorta di viaggio musicale che con le musiche di Enzo Gragnaniello percorrerà la Napoli di “sotto”, dei suoi luoghi magici, mitologici e storici ma, anche un percorso nella città di “sopra”, attraverso i suoi monumenti e i suoi quartieri più vivi, sempre punteggiato dalle performance realistiche e oniriche di Gragnaniello con i Sud Express che si intrecciano in siparietti con artisti partenopei e con l’apporto di immagini cinematografiche di repertorio di una Napoli del dopo guerra e degli anni settanta.

Una sorta di musicarello su presente e passato con un taglio leggero che infonde emozioni musicali e visive con il proposito di regalare allo spettatore scorci sulla bellezza e sulle vitalità nostrane ormai offuscate da continue rappresentazioni mediatiche sul degrado umano e territoriale.

L’ingresso è di 5 euro e chiunque volesse partecipare alla serata organizzata da “Figli del Bronx”, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Movies Event” nell’ambito degli eventi di “Venezia a Napoli – Il Cinema Esteso 2011” dell’ Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli per informazioni può chiamare il numero 0810203639.

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata