• Google+
  • Commenta
16 novembre 2011

Alessandro Ploner si aggiudica il premio “Angelo D’Arrigo”

Il campione di deltapiano (quattro titoli mondiali e due italiani, in attivo) nonché pluri campione nazionale di motoslitta e maestro di sci nella vita Alessandro Ploner, sarà presente in due appuntamenti che lo vedranno impegnato nell’intera penisola.

Il primo è per sabato 26 novembre presso l’Alpstation di Montura a Bassano del Grappa dove Ploner è stato invitato dall’Aero Club Montegrappa e Alpstation a raccontare e svelare i segreti della sua strabiliante carriera: tecniche, preparazione, motivazione e dettagli tecnici per mettere a punto l’attrezzatura prima di affrontare il cielo in volo senza motore.

Lunedì 28 novembre alle 20.30, invece, Ploner sarà al Teatro Metropolitan di Catania per ricevere il premio Angelo D’Arrigo, un importante riconoscimento da parte della Fondazione omonima.

Il premio giunto alla sua quinta edizione, vuole ricordare il grande pilota di deltaplano e etologo di fama internazionale Angelo D’Arrigo,scomparso prematuramente nel 2006, che compì imprese straordinarie volando sul deserto del Sahara seguendo la rotta dei falchi migratori, guidando lungo la Siberia uno stormo di gru per reintrodurle nel loro habitat naturale, sorvolando le vette dell’Everest e dell’Aconcagua.

Prima di Ploner hanno avuto l’onore di ricevere questo ambito premio a Simona Atzori, Piero Angela, Margherita Hack e Pietro Mennea.
Nel corso delle celebrazioni di consegna del premio si alterneranno sul palco artisti come Angelo Branduardi e la cantautrice Giana Guaiana con i Lautari, mentre la storica compagnia dei fratelli Napoli presenterà un progetto teatrale volto a consacrare la figura di Angelo D’Arrigo quale nuovo pupo siciliano nel leggendario universo delle marionette.

Il ricavato della vendita dei biglietti sarà utilizzato per i progetti di solidarietà della Fondazione D’Arrigo, guidata da Laura Mancuso. Quelli realizzati negli ultimi anni, la costruzione di un asilo nido e di una postazione medica nel piccolo villaggio di Paccarectambo in Perù, ricordano la imprese e gli ideali di Angelo.

Dora Della Sala

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy