• Google+
  • Commenta
14 novembre 2011

PINBACK e MALE BONDING sul palco del Circolo Degli Artisti

MERCOLEDI’ 16 NOVEMBRE

PINBACK
+ MALE BONDING
+ Tiger! Shit! Tiger! Tiger!
+ Jp Inc

porte/botteghino
20:30
concerti
21:00

ingresso
10 euro + 1,50 euro d.p. / 12 euro al botteghino

@ CIRCOLO DEGLI ARTISTI
Via Casilina Vecchia 42 – Roma
06 70305684; info@circoloartisti.it

PINBACK

I PINBACK sono il simbolo del moderno pop-rock americano ,fatto di melodie che accarezzano la fantasia evocando un viaggio attraverso la complessita’ umana, senza confini ne’ bandiere ;la loro musica non e’ infatti catalogabile poiche’ capace di accogliere estimatori di ogni eta’ e nazionalita’ ,le loro canzoni sono ambasciatrici di speranza nell’inconscio collettivo.
I Pinback sono il sodalizio artistico tra Armistead Burwell Smith IV (Three Mile Pilot) e Rob Crow (Heavy Vegetable, Thingy, Optiganally Yours, Physics), coadiuvati da altri musicisti a rotazione, tra cui il batterista dei Three Mile Pilot Tom Zinsor. Formati a San Diego nel 1998, i Pinback usano essenzialmente chitarra, basso, tastiere ed elettronica per creare canzoni indie rock midtempo raffinate e leggere, in una struttura geometrica melodica ed originale.
Nonostante impegnati anche in altre bandsi, i due Pinback hanno realizzato alcuni fra gli albums ed ep piu’ belli dal 1998 ad oggi. L’esordio avvenne con l’album omonimo del 1999,. seguirono Blue Screen Life del 2001 e Summer in Abaddon del 2004, ai quali si aggiungono i mini album Offcell e Some Voices, e numerosi tour ep e Autumn of the Seraphs (2007).
Il primo Aprile 2009 ,concluso il periodo su Touch and Go, i Pinback passano su Temporary Residence Ltd.
In occasione del Record Store Day 2011, i Pinback pubblicano il singolo”Information Retrieved A“, prima release della serie di inediti “Information Retrieved“.
Il singolo contiene due brani, Sherman and Thee Srum Proggitt. dall’album previsto nel 2012.
I video di “AFK” e di “Sender” ,due dei brani più noti della band,dall’album “Summer in Abadonn” (Domino – 2006),sono due perle di straordinaria bellezza.

MALE BONDING

Il trio londinese ha appena pubblicato il nuovo ‘Endless Now’, secondo album per Sub Pop.
I Male Bonding sono una delle più interessanti realtà della scena indie rock odierna, capaci di un power pop sulla scia di Weezer, Nirvana e Dinosaur Jr.
I MALE BONDING sono un giovane trio indie rock londinese composto da John Arthur Webb, Kevin Hendrick e Robin Silas Christian. Ad oggi il trio inglese ha pubblicato due album per Sub Pop, ‘Nothing Hurts’ nel 2010 e ‘Endless Now’ appena uscito anche in Europa. Il sound dei Male Bonding è nato dall’ascolto forsennato di Nirvana, Weezer e tanto alternative rock americano inserito nel gusto e nell’estetica revivalistica che si respira da qualche anno nei lavori di artisti come Kurt Vile, Vivian Girls, Wavves e Best Coast.
‘Endless Now’, nuova fatica dei Male Bonding, è un gioiello di power pop con melodie ultracatchy che rimandano al periodo di Kurt Cobain, dei migliori Dinosaur Jr. e degli esordi di Rivers Cuomo. Proprio il leader degli Weezer ha collaborato alla stesura di un brano del nuovo album dei Male Bonding, e l’intero disco sembra essere stato baciato dall’inconfondibile stile di Rivers Cuomo.
Le undici tracce del nuovo Male Bonding sono state registrate nei Dreamland Studio di Woodstock, New York, con l’ausilio in produzione di John Agnello (già al lavoro con Sonic Youth, Dinosaur Jr., Thurstone Moore e Kurt Vile), e in veste di consulente di Frankie Rose, reginetta del revival power pop degli ultimi anni grazie alle sue collaborazioni con Vivian Girls, Crystal Stilts e Dum Dum Girls.
L’esordio dei Male Bonding, ‘Nothing Hurts’ uscito nel 2010, aveva fatto parlare positivamente della giovane band londinese e i precedenti demo e singoli convinto la Sub Pop a puntare su di loro. Alla pubblicazione dell’esordio è seguito un lungo tour senza sosta per tutto il globo in compagnia degli act indie più blasonati. Dalle Vivian Girls agli elettronici Crystal Castles i Male Bonding hanno suonato con tutti i nomi che contano costruendosi una seria di reputazione di live act esplosivo.

TIGER! SHIT! TIGER! TIGER!

Gli italiani TIGER! SHIT! TIGER! TIGER! saranno lo special guest delle cinque date italiane dei Male Bonding. I Tiger! Shit! Tiger! Tiger! sono una delle più interessanti sorprese della scena indipendente italiana, un power trio capace di unire la tradizione dell’indie rock americano con il post-punk (www.wearetstt.bandcamp.com).

http://www.pinback.com/
http://www.facebook.com/pinbackband
http://www.myspace.com/malebonding
http://www.myspace.com/tigershittigertiger
http://www.pleaseeasaur.com/
http://www.myspace.com/pleaseeasaur
http://www.circoloartisti.it
http://www.facebook.com/circolodegliartisti

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy