• Google+
  • Commenta
14 dicembre 2011

Palazzo delle Esposizioni: mostra Homo sapiens

Affluenza record per la mostra Homo sapiens. La grande storia della diversità umana
Già decisa la proroga fino al 9 aprile, lunedì di Pasquetta 2012

Un inizio davvero spettacolare, al di sopra di ogni aspettativa, per la mostra “Homo Sapiens. La grande storia della diversità umana”, a cura di Luca Cavalli Sforza e Telmo Pievani, al Palazzo delle Esposizioni di Roma dall’11 novembre scorso.

L’esposizione che racconta la storia dell’umanità con reperti in arrivo da 56 diversi musei e Istituzioni di tutto il mondo, organizzata dall’Azienda Speciale Palaexpo e Codice. Idee per la Cultura, nel primo mese di apertura ha già superato i 43.000 visitatori e nei giorni del ponte dell’Immacolata ha totalizzato 9.000 ingressi per una media di 2.250 visitatori al giorno.

Sull’onda di questo successo l’Azienda Speciale Palaexpo ha deciso di prorogare l’esposizione fino al 9 aprile, lunedì di Pasquetta 2012, sia per soddisfare le numerosissime richieste di visite scolastiche ancora inevase sia per permettere anche a chi deciderà di trascorrere le vacanze di Pasqua nella Capitale di visitare quella che, secondo le parole del curatore Luigi Luca Cavalli Sforza, è “la mostra che vi fa vedere tutto ciò che storia e geografia possono insegnarvi a proposito di quello che avete sempre voluto sapere sul mondo a cui appartenete, e persino su voi stessi”.

Informazioni e prenotazioni mostra Homo sapiens. La grande storia della diversità umana:
tel. 0639967500; www.palazzoesposizioni.it; www.homosapiens.net

MT.

Google+
© Riproduzione Riservata