• Google+
  • Commenta
10 gennaio 2012

Hinterland Music Festival

Venerdì 13 gennaio 2012 riparte la kermesse musicale “Hinterland Music Festival” organizzata dall’associazione culturale “Oltre la siepe”.

L’HMS, giunto alla sua dodicesima edizione, è un appuntamento di musica e socialità a forte partecipazione giovanile.

A supporto di Oltre La Siepe in giuria ci saranno: l’associazione culturale “Le Nuvole”, “BulbArt Works”, “Mr. Few Records”, “RockBottom”.

Da gennaio a marzo tutti i venerdì si alterneranno sul palco dell’HMS ben 30 progetti inediti nella sezione contest, che suoneranno per aggiudicarsi i 4 Premi (Premio Hinterland Music Festival, Premio Indie Rocket Festival, Premio Red Box, Premio BulbArtWorks) messi in palio quest’anno.

Saranno inoltre presenti artisti ospiti che con le loro performance concluderanno ognuna delle dieci serate, dopo l’esibizione dei tre gruppi selezionati per le fasi finali.

La location sarà l’auditorium dell’ex Max e Play, ora “Note e Gusto” (in via Biagio Castiello, Cardito, Napoli). Anche quest’anno l’Osservatorio Culture Giovanili OCPG sarà partner del progetto.

Per tutte la durata del festival sarà presente un desk informativo al quale chiunque potrà rivolgersi per consegnare il materiale e avere maggiori informazioni sul progetto regionale “Chiamata alle arti”.

Durante la prima serata si esibiranno i gruppi Dilis – Bludimetilene e Mathì (questi ultimi già presenti su www.chiamatallearti.it). A seguire, protagonisti della serata saranno i DASAUGE e ATARI dj set.

Google+
© Riproduzione Riservata