• Google+
  • Commenta
26 febbraio 2012

“Salqa Uywa”, la mostra sull’America Latina alla Federico II

L’Università Federico II di Napoli tingerà d’esotico il Museo Zoologico universitario ospitando una mostra fotografica “Salqa Uywa” realizzata da Valerio Giovanni Russo.

Dal 29 febbraio al 31 maggio sarà infatti possibile visionare le fotografie scattate durante le spedizioni naturalistiche nelle zone incontaminate dell’America Latina.

Le foreste pluviali dell’Amazzonia peruviana, la cordigliera delle Ande con i suoi altopiani, l’arcipelago vulcanico delle Galapagos e persino le “isole di Darwin” saranno le protagoniste di questo viaggio immaginifico ed immaginario. Sarà così possibile vedere anche gli animali che le popolano, allo stato selvatico, nel loro habitat natìo e non in qualche giardino zoologico.

Obiettivo primario della mostra sarà quello di sensibilizzare lo spettatore sul tema dei cambiamenti climatici e degli effetti di essi sugli habitat e gli ecosistemi degli animali che li popolano, e che per questi mutamenti rischiano di scomparire. La zona infatti è diventata Neotropicale e questo ha portato non pochi cambiamenti non solo a livello di fauna, ma ovviamente anche di flora.

Promuovere ciò che è patrimonio comune e preservare la bellezza natìa della terra prima che sia troppo tardi. Questo uno dei topoi in cui il Museo Zoologico del Centro Museale “Centro Musei delle Scienze Naturali” si è sempre riconosciuto e si è sempre impegnato in prima linea attraverso ricerche ed iniziative.

L’inaugurazione alla mostra avverrà mercoledì 29 febbraio alle ore 10 in aula Z1 del Dipartimento delle Scienze Biologiche.

Per maggiori informazioni sarà possibile contattare il museo attraverso il loro indirizzo mail muszool@unina.it oppure consultando il sito wwww.musei.unina.it .

 

Google+
© Riproduzione Riservata