• Google+
  • Commenta
3 Ottobre 2019

Resoconto seconda giornata Champions League 2019: squadre italiane

Resoconto seconda giornata Champions League 2019
Resoconto seconda giornata Champions League 2019

Resoconto seconda giornata Champions League 2019

Resoconto seconda giornata Champions League 2019-2020. Tutto quello che è successo nelle sfide che hanno visto protagoniste le quattro italiane (Juventus, Atalanta, Inter e Napoli) impegnate nella competizione. 

Anche la seconda giornata della fase a gironi della Champions League 2019-2020 è andata in archivio. Bilancio agrodolce per le squadre italiane che portano a casa una vittoria (Juventus) un pareggio (Napoli) e due sconfitte (Atalanta ed Inter).

Vittoria facile per i bianconeri di Maurizio Sarri che all’Allianz Stadium di Torino annientano facilmente, con un sonoro 3-0, un Bayer Leverkusen troppo inferiore. Sconfitta amara invece per i bergamaschi di Gian Piero Gasperini che dopo essere passati in vantaggio, si fanno rimontare dagli ucraini dello Shakhtar Donetsk. Gli ospiti nel finale sbancano San Siro, per 1-2, inguaiando la Dea nel girone C.

Pareggio inaspettato per il Napoli di Carlo Ancelotti che in terra belga non va oltre lo 0-0 contro il Genk. Sconfitta in rimonta infine per l’Inter di Antonio Conte che va vicino alla vittoria al Camp Nou contro il Barcellona. Gli ospiti reggono 58 minuti prima di farsi rimontare dai gol di Suarez.

Resoconto seconda giornata Champions League 2019: Atalanta e Juventus a San Siro

La prima delle italiane a scendere in campo è stata l’Atalanta di Gian Piero Gasperini che nel tardo pomeriggio di martedì ha ospitato a San Siro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk reduci dalla sconfitta dell’esordio, per 0-3 contro il Manchester City di Guardiola.

Una partita che si era messa subito bene per la Dea che dopo aver sbagliato un rigore con Ilicic e aver colpito un palo con Pasalic, aveva trovato il vantaggio grazie ad un colpo di testa del solito Zapata, bravo a correggere in rete un bel cross di Hateboer. Un vantaggio meritato che però è durato poco visto che poco prima della fine del primo tempo ci ha pensato Moraes a riportare il punteggio in parità.

Una parità che è poi stata spezzata al 95′ da Solomon che in area di rigore prima ha scartato Gollini e poi ha depositato in rete il gol dell’1-2 che ha condannato i bergamaschi ad una sconfitta immeritata e inaspettata.

Discorso esattamente opposto per la Juventus di Maurizio Sarri che all‘Allianz Stadium ha battuto, in maniera incontestabile, un Bayer Leverkusen che si è dimostrato veramente poca cosa per la corazzata del tecnico toscano. Higuain, Bernardeschi e Cristiano Ronaldo hanno infatti regalato ai tifosi una vittoria fantastica dopo la rimonta subita a Madrid contro l’Atletico di Simeone due settimane fa.

Resoconto delle partite Napoli ed Inter: come sono andate

Come l’Atalanta anche il Napoli di Carlo Ancelotti è sceso in campo alle 18:55 per questa seconda giornata della fase a gironi. Nella giornata di ieri infatti, i partenopei hanno affrontato, alla Luminus Arena, i padroni di casa del Genk. Un match brutto caratterizzato soprattutto dagli errori commessi dagli uomini del tecnico romagnolo che per poco non costavano caro alla squadra del presidente De Laurentis.

Lozano, Milik ed Alllan sono stati sicuramente i peggiori in campo in un match che ha visto brillare poco anche la stella di Callejon. Con questo pareggio gli azzurri mantengono la testa del Girone E con un punto di vantaggio su Liverpool e Salisburgo e tre sul Genk stesso.

Infine l’Inter di Antonio Conte che per 58′ ha assaporato l’idea di espugnare per la prima volta nella sua storia il Camp Nou di Barcellona, ma che alla fine si è visto castigare da un Luis Suarez, che prima con un tiro al volo e poi con un’azione solitaria all’interno dell’area nerazzurra, ha condannato la squadra di Steven Zhang alla prima sconfitta stagionale.

La situazione nel Girone F si complica quindi drasticamente, visto che il Borussia Dortmund ha battuto 0-2 lo Slavia Praga, ma nulla è ancora perduto. Ora però testa al campionato, domenica a Milano arriva la Juve.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy