• Google+
  • Commenta
16 febbraio 2012

“Tango de Buenos Aires”: rinviato al 18 marzo

Per motivi tecnici legati alla produzione, è stato rinviato a domenica 18 marzo lo spettacolo “Tango de Buenos Aires” di Roberto Herrera, inizialmente previsto per domenica 19 febbraio al Teatro Delle Arti nell’ambito della VIII Stagione di Balletto promossa dal CDTM Circuito Campano della Danza all’interno del suo variegato cartellone “Quelli che la Danza”.

La messa in scena resterà in orario pomeridiano domenicale (ore 18.30). I biglietti già acquistati per la prima data andranno convertiti per la nuova data direttamente al Botteghino del Teatro delle Arti – aperto tutti i giorni dalle ore 17 alle ore 21 – entro il 24 febbraio.

Per informazioni: Teatro Delle Arti, Via Pio XI n. 45 – Salerno, 089 221807/ 2576154 info@teatrodellearti.com; CDTM – Circuito Campano della Danza: 081/ 0120502, www.danzateatro.net, facebook: cdtm, e-mail cdtm@libero.it

PROSSIMO APPUNTAMENTO CON LA STAGIONE DI BALLETTO  Il prossimo appuntamento nel calendario della Stagione è l’alternativo “Lago dei cigni” contemporaneo ideato da Laura Corradi per la Compagnia Ersilia Danza sabato 10 marzo (ore 21).

“PALOMA NEGRA” AL CENTRO SOCIALE Intanto, sempre nell’ambito della tranche salernitana di “Quelli che la Danza”, sabato 18 febbraio la Compagnia Körper presenta al Centro Sociale “Cantarella” (quartiere Pastena – Salerno) “Paloma Negra“.

In scena, la vita e l’arte della pittrice messicana Frida Kahlo, una donna tenera e spietata, sofferente ma sempre piena di vita, ostinata, eccessiva. Un lavoro coreografico curato da Federica Musella, che ne firma anche la regia, sulla «essenza dell’artista e della donna – spiega la coreografa – attraverso dei momenti che io ho percepito tra i più forti.

Una danza al femminile, capace di interpretare i vari aspetti della sua personalità, il colore del Messico e dei suoi dipinti, la relazione con Diego Rivera». A tramutare i quadri di Frida in danza Martina Bolognino, Elena Cocci, Monica Cristiano, Claudia Elvetico, Federica Musella, sulle musiche originali composte da Vito Pizzo.

Lo spettacolo rientra in Ra.i.d, Rassegna Interregionale di Danza diretta da Altri Orizzonti e promossa dal Circuito Campano della danza nell’ambito, come detto, del suo più ampio cartellone “Quelli che la Danza”. Il costo del singolo biglietto è di 10 Euro (8 Euro il ridotto). Inizio ore 21. Info line: 331 4790227.

Google+
© Riproduzione Riservata