• Google+
  • Commenta
17 febbraio 2012

“Tango e musica per il cinema”, Luis Bacalov all’Auditorium Parco della Musica

Molto atteso il concerto “Tango e musica per il cinema”, che si aspetta come uno dei concerti più ricchi del cartellone dell’Auditorium di Roma.

Domenica 26 febbraio ore 18:00,  salirà sul palco della splendida sala “Sinopoli”, un artista indiscusso che al tango argentino deve gran parte del suo successo,  Luis Bacalov grande pianista, compositore e direttore d’orchestra. Il maestro si esprimerà tramite il suo pianoforte ma dirigerà  anche l’Orchestra Roma Sinfonietta per un meraviglioso viaggio all’interno delle colonne sonore più belle da lui scritte e interpretate.

Da circa 12 anni, L’Orchestra Sinfonietta, collabora stabilmente con Ennio Morricone con il quale ha tenuto concerti nei più grandi e prestigiosi teatri del mondo, oltretutto del Maestro Morricone, l’Orchestra incide anche la musica assoluta,  le colonne sonore per il cinema  e la televisione  ed una ricca discografia per la EMI, SONY e Universal.

Che dire, una Orchestra all’altezza del suo direttore, Luis Bacalov, che oltre tutto, inizia la sua formazione musicale all’età di cinque anni a Buenos Aires per poi dirigersi ben presto verso l’attività concertistica in Argentina. La sua popolarità in Italia è da ricondurre ai favolosi anni ’60, anni in cui il maestro si dedica anche alla composizione di musiche per il cinema, collaborando con registi quali Lattuada, Scola, Petri, Pasolini, Fellini, Rosi, da ricordare le fantastiche musiche di “Il cielo cade” con la regia dei fratelli Frazzi con  i quali  ha collaborato anche  per “Almost American .

Il concerto, pieno di capolavori, inizierà  proprio con l’assaggio delle musiche più belle, che Luis Bacalov ha scritto per il cinema, quali “Vangelo secondo Matteo” di Pasolini e naturalmente, “Il Postino” di Michael Radford; Proseguirà poi con una serie di tanghi, in cui sarà alternativamente alla tastiera del pianoforte e sul podio dell’orchestra; Per finire un doveroso omaggio ad alcuni altri grandi protagonisti della storia del tango: Carlos Gardel, Angel Vittoldo e Astor PIazzolla.

Lo strumento principale per il tango è il bandoneon, ad impugnare tale strumento sarà Gianni Jorio, uno dei più noti virtuosi italiani dello strumento.

Orchestra Roma Sinfonietta
Direttore e pianista Luis Bacalov
Bandoneon Gianni Jorio
Auditorium Parco della Musica – Sala Sinopoli

Domenica 26 Febbraio  2012  ore 18.00

Luis Bacalov 

Il Giudice ( dal film “Le Juge”)
Policier Mélancolique (dal film “Le Juge”)

Luis Bacalov 

Il Grande Duello ( dal film “Kill Bill”).

Luis Bacalov   

Concerto Grosso (dal film “La Vittima Designata”).
Allegro
Andante
Cadenza
Moderato

Luis Bacalov

Suite dal film “Il Vangelo secondo Matteo”.

Danza di Salomé
Kolnidrei
Indemoniati
 Astor Piazzolla
 Invierno Porteño
 Angel Villoldo
 El Choclo
 Carlos Gardel
 Volver

Luis Bacalov

Suite dal film “Il Postino”

In Bicicletta
Beatrice
Il Postino

Luis Bacalov

Baires 1 Suite .
Paralelo a Paralelo
Ricercare Baires 1
Tangana Ostinato

Biglietto in vendita presso:
Auditorium Parco della Musica (www.auditorium.com, tel. 0680241281)
Listicket (89.29.82 – www.listicket.it)

Google+
© Riproduzione Riservata