• Google+
  • Commenta
30 marzo 2012

Color of the year spring/summer 2012: Tangerine Tango

 

Se la primavera/estate 2011 è stata segnata dal Honeysuckle, rosa caprifoglio, quest’anno si cambierà drasticamente tonalità.  Leatrice Eiseman direttore esecutivo di Pantone Color Institute afferma: “Sofisticato ma al tempo stesso intenso e seducente, Tangerine Tango è un tono arancio di grande profondità”; è una sfumatura che richiama le tinte di un tramonto keniota, esprimendo l’energia, la passione e la vitalià del rosso, associata alla luminosità e al calore del giallo.

Nel corso delle ultime collezioni l’arancione è stato sempre più apprezzato de stilisti e designer, un colore capace di attirare sempre l’attenzione, che sia un total look o un accessorio. Proposto per questa stagione da stilisti come  Tommy Hilfiger, Nanette Lepore, Cynthia Steffe da Shaun Kearney, Elie Tahari e Adrienne Vittadini, associato con altri colori forti in color blokck come il fuxia, blu elettrico, giallo e viola , per sdrammatizzare, con colori fluo per un effetto pop, o con il classico nero, per renderlo sobrio ed elegante.

Di gran moda anche in cosmetica, per esaltare gli occhi verdi o azzurri, o per dare riflessi ambrati su gli occhi marroni. A dedicargli l’intera linea tra  palette per occhi, rossetti e gloss e smalti ci ha pensato Sephora, la forza di questa collezione stà nel poter modulare l’intensità di questo colora a proprio gusto e piacimento, per avere la possibilità di creare un trucco naturale o più deciso, ma con forza vitaminica.

La versatilità di questo colore ha riscosso molto successo anche nel mondo del interior design, sofisticato, energetico e drammatico, dona un tocco di vivacità, dona un carattere versatile ed esotico ma che non disturba. Pareti dipinte, alternate o un’unica, tappezzeria e tendaggi, cuscini ed utensili.

La primavera è iniziata all’insegna del “Tango”.

Google+
© Riproduzione Riservata